Ramsdale “mangia” Lino e lo manda… Italia

L’Arsenal ha provato a premere un pulsante… nelle ultime settimane e sembra che ci stiano riuscendo. Il pessimo inizio in Premier League è arrivato dopo le vittorie consecutive di Mikel Arteta. L’allenatore spagnolo sembra cercare lentamente l’armonia nella sua squadra. Negli ultimi giochi, ha fatto facce specifiche, che lo hanno reso – per ora – un bianco in faccia. Tra questi c’è il talentuoso portiere Aaron Ramsdale.

Il 23enne è costato diversi milioni di euro per “Kanonierides” ma sembra che stia già facendo una piccola parte del deprezzamento. Le sue costanti prestazioni stellari hanno fatto sì che Artitas si fidasse ciecamente di lui. Questo sviluppo killer accorcia il tempo di ingaggio di un altro talentuoso portiere londinese, Bird Leno.

Seguici sul nostro canale YouTube ufficiale

Il tedesco vede perdere il suo posto nella formazione titolare! Ramsdale ha estromesso il 29enne e la nuova realtà rafforza gli scenari di partenza anticipata del giocatore. Gli italiani e gli inglesi hanno parlato di recente del dispiacere di Leno e hanno legato il giocatore a un possibile passaggio all’Inter. Sembrava che lui stesso con le recenti dichiarazioni al quotidiano tedesco Bild avesse lasciato tutto aperto.

Leno vede Ramsdale cambiare i suoi piani

“Non c’è un motivo specifico per cui io sia in panchina. Certamente non ha nulla a che fare con la mia prestazione. Certo è l’allenatore che decide ma non importa quanto sia difficile per me. Londra è una città molto bella. Ma Milano è lo stesso e, a sua volta, lontano dalla mia città natale, Stoccarda”, ha detto il portiere tedesco.

READ  Euro 2020 - Italia: apocalisse per migliaia di tifosi (foto) Sport

Da parte loro, “Niranguri” ha chiarito che la prossima estate vogliono avere un nuovo giocatore nella posizione “1”. Hadanovic sta crescendo e Simone Inzaki vuole trovare subito il sostituto perfetto per lo sloveno. Bird Lino sembra essere la soluzione perfetta. Un portiere esperto con prestazioni costanti ai massimi livelli.

Segui sportsking.gr su Google News Per essere il primo a conoscere le novità dei maggiori campionati europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *