Pubblicato per difendere il diritto alla conoscenza

Come sottolinea il caporedattore Giorgio Giannotto, l’intento è rimasto lo stesso 11 anni fa. ” Cercare di capire lo sviluppo delle cose, non attraverso raccolte storiche, ma attraverso libri che studiano il presente nel suo sviluppo.“Ciò che conta davvero per gli editori è”Fornisce una lettura più informata della realtà».

D’altra parte, ” La realtà è vista da un punto di vista non eurocentrico e”, suggerisce, perché l’editore dà spazio a fatti come il Medio Oriente, la Siria, e più recentemente il continente asiatico.

Liberalizzazione dei diritti e della conoscenza

Sulla linea editoriale, Giannotto è molto chiaro: “Il tema che lega tutto è il tema dei diritti, in particolare dei diritti civili », che vengono esplorati attraverso memorie o articoli, e, come vedremo in seguito, da fumetti.

« Il secondo elemento del piano di liberazione è la conoscenza “Lui spiega.”Questa è la linea che unisce i gruppi: cerchiamo grandi saggisti in diversi campi, dall’antropologia alla geografia, per spiegare e comprendere meglio la realtà. Il diritto principale per noi è la conoscenza.»

L’informazione passa attraverso l’immagine

La casa editrice ha recentemente aperto le porte ad altri generi e linguaggi, come la computer grafica – che caratterizzano la raccolta di atlanti (“atlantico») – o un fumetto.

Questa apertura può essere spiegata da vari motivi:In una realtà sempre più complessa, le informazioni sono difficili da leggere quando il lettore è immerso in esse.; Al contrario, l’approccio visivo può essere più facile e immediato“Questo è quello che ci dice Giannotto.

Ma anche sfruttare molti generi significa avere la possibilità di raggiungere pubblici diversi. “Quando siamo in viaggio, guardiamo il paesaggioGiannotto spiega. “Abbiamo visto che stavamo raggiungendo un segmento del pubblico, ma molti lettori sono rimasti alla larga.Così Add editore ha iniziato a cercare altri canali per raggiungere il suo obiettivo primario, ovvero informare il lettore. L’obiettivo è raccontare la vera storia, non c’è posto per la commedia o l’intrattenimento americano.

READ  Sotto i denti del mare è diventato un capolavoro del film Monster

Successi e sfide

I lettori hanno ricevuto l’aggiunta di un editore durante la Fiera del Libro di Torino. Alcuni titoli sono andati esauriti rapidamente, comeAtlante femminilede johnny segereUn libro che utilizza testi, immagini e mappe per mostrare la condizione delle donne nel mondo globalizzato. Un altro grande successo, il libro di Lillian Thuram,Pensiero bianco Una persona non nasce bianca, ma diventa, pubblicato da Philippe Rey in Francia nel 2020, che mostra l’importanza di pensare al razzismo in casa editrice.

Ma non sono stati solo questi due successi a catturare l’attenzione del pubblico. “Siamo così contenti di aver venduto tuttoDisse Giannotto. “La cosa interessante è che tutti gli indirizzi sono stati spostati.“Per l’editor del catalogo, come Aggiungi”,Quando vendi anche una copia di un titolo vecchio di dieci anni, è una vera vittoria» Testimoniare ancora.

In effetti, la sfida che sta affrontando questa casa editrice è grande: la distribuzione di opere di saggistica in un Paese dove restano i pregiudizi:”A volte è ancora considerato noioso– spiega Giannotto –Anche se a volte l’intrattenimento può essere noioso.»

DOSSIER- Fiera del Libro di Torino 2021, Gran Salto!

Credito immagine: ActuaLitté, CC BY SA 2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *