Pokimane estende la pausa dal livestream di Twitch, rivela che ha bisogno di più tempo per superare il burnout

Pokimane è la più grande streamer femminile su Twitch. Naturalmente, ha molte cose sulla sua pagina, come live streaming, autografi e altre offerte, a parte il suo lavoro sulla TV offline. Pertanto, non è stato sorprendente che una marocchina di 25 anni abbia ammesso in uno dei suoi stream di esserlo sentirsi stanco.

Nella sua ultima trasmissione, che ha avuto luogo il 22 agosto, Pokimane ha rivelato che si sarebbe presa una pausa dalla trasmissione su Twitch e avrebbe trascorso un po’ di tempo offline con la sua famiglia e i suoi cari.

Da allora, Pokimane non è più stata trasmessa su Twitch e sembra che stia estendendo l’interruzione di Twitch per un po’ di tempo.


Pokimane estende la pausa di Twitch

Pokimane ha rivelato i suoi piani per settembre nella sua ultima trasmissione in diretta. Sembra che avesse molto programmato per settembre in termini di contenuti che sta producendo.

“Sarà un mese molto interessante e interessante. Alcune cose che penso ti piaceranno molto verranno fuori. “

Tuttavia, il 1 settembre, Pokimane ha pubblicato un tweet dicendo che avrebbe prolungato un po’ la sua pausa e che “ne aveva davvero bisogno”.

I fan di Poki non devono preoccuparsi, poiché la società di streaming ha anche annunciato che riprenderà lo streaming l’8 settembre.

READ  L'aggiornamento Genshin Impact 2.2 porta nuovi personaggi, innesca la collaborazione OnePlus per la Cina

Pokimane si sta godendo il tempo a casa

Pokimane potrebbe essere sceso da Twitch, ma lo ha tenuto i suoi fan Ha parlato delle diverse cose che stava facendo con la sua famiglia in Canada.

Pokimane sembra già molto più fresco nelle sue foto recenti, quindi forse questa pausa dalle trasmissioni funziona bene per lei.

Finora, i suoi fan e colleghi sono stati davvero di supporto alla pausa di Twitch di Pokimane. In effetti, è lodevole che Bukimane fosse molto aperto Sul fatto che si stava prendendo una pausa per il bene della sua salute mentale.

In una cultura del lavoro che promuove il “trambusto”, è bello vedere creatori di trasmissioni popolari come Pokimane affrontare problemi come il burnout e la salute mentale. I suoi sforzi attivi per combattere il burnout possono ispirare anche gli altri a mettere la loro salute mentale al di sopra di ogni altra cosa.


Continua L’effetto di Geshin Sportskeeda Su Twitter per le fughe di notizie, notizie e altro ancora sull’ultimo aggiornamento 2.1!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.