Nuove misure e chiusure locali in Italia Ambiente e Scienza DW

Le nuove e più severe misure restrittive per limitare la diffusione dell’epidemia colpiscono un totale di 17 milioni di persone. Ma i governanti della regione e l’opposizione di centrodestra accusano il governo di aver commesso un errore fatale tenendo conto dei dati epidemiologici del 25 ottobre, ignorando gli ultimi dati.

“Nel frattempo abbiamo fatto dei sacrifici, ma nessuno ne ha tenuto conto”, ha detto il governatore della Lombardia Attilio Fontana, che ha chiesto un allentamento entro due settimane. C’è grande preoccupazione perché si stima che entro la fine dell’anno solo Milano (il cuore economico dell’Italia) avrà perso circa 10 miliardi di euro a causa di questa crisi.

Le ambulanze con i malati aspettano in fila

Gli ospedali di Torino sono pieni

I conservatori stanno reagendo, ma la maggior parte dei medici accoglie favorevolmente le nuove procedure. Molti ospedali lombardi non sono in grado di accogliere nuovi pazienti, mentre a Torino sono impressionati dall’immagine delle auto di pronto soccorso parcheggiate in strada con i pazienti da portare in emergenza.

Intanto il governo di Giuseppe Conte si prepara ad approvare nuovi aiuti da 2,5 miliardi di euro (pochi giorni fa è stato dato un altro via libera per altri 5 miliardi) a sostegno dei cittadini colpiti dalla crisi economica.

Famoso filosofo ed ex sindaco? Ma Venezia Massimo Catsiari avverte: “Non basta, c’è il rischio di una catastrofe sociale senza precedenti”. L’Italia è ormai largamente divisa in due classi: quelle con lavoro a tempo indeterminato nel Paese, e tutte le altre che ne pagano le nefaste conseguenze. di questa crisi.

Theodorus Andridis Sigilakis, Roma

READ  Questo studio italiano analizza le implicazioni politiche dell'intrattenimento televisivo | Guarda la trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *