Nascondersi in grotte e fessure

pubblicato

Francia 2
Articolo di

M.-C.Delouvrié, D.Breysse, B.Jacques – Francia 2

TV francesi

Nella stagione calda, alcune persone non esitano a rifugiarsi letteralmente sotto terra, perché lì fa molto più freddo. Ecco perché l’abisso gigante di Cabrespine, in Aude, è un tale successo. È una delle dieci grotte più belle d’Europa e ha una temperatura di 14 gradi Celsius tutto l’anno.

Dimentica i 34°C fuori, niente batte il freddo. Mercoledì 3 agosto, molti di loro hanno avuto la stessa idea nel Giant Cabrespine Gap (mi piacerebbe). Ci sono due ore di attesa per raggiungere il sito. La temperatura è di 14°C tutto l’anno e di 20°C più fresca rispetto all’esterno. “Il posto migliore lì perché è più fresco”Testimone una bambina.

In un giorno, il sito raggiungerà il fatturato del mese invernale. Le visite sono collegate ogni quindici minuti alla scoperta delle pietre di cemento millenarie. “Quando arrivi in ​​questa stanza, è bello e divertente”dice donna. Alcuni vorrebbero restare lì. Scendendo di 200 metri si può anche provare il tree climbing, una specie di tree climbing senza alberi e al freddo. Da quando è stato aperto al pubblico, la temperatura del torrente è rimasta stabile, ma gli scienziati temono che alla fine aumenterà poiché è in superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.