MX Linux 23.1 Raspberry Pi OS Respin viene lanciato con funzionalità interessanti

MX Linux 23.1 Raspberry Pi OS Respin viene lanciato con funzionalità interessanti

Nell'ambito di un importante sviluppo per gli utenti Raspberry Pi, è stato ufficialmente rilasciato il tanto atteso MX Linux 23.1 Raspberry Pi OS Respin. Questa nuova versione, chiamata MX-23.1_rpi_respin, combina perfettamente potenti strumenti MX e repository MX completi delle principali versioni in un'immagine di sistema compatta, progettata specificamente per gli ultimi modelli Raspberry Pi.

MX-23.1_rpi_respin è stato testato e ottimizzato per Raspberry Pi 4, Pi 400 e il nuovo Pi 5, garantendo compatibilità e prestazioni con questi modelli popolari. Per iniziare, gli utenti avranno bisogno di almeno una scheda di memoria da 16 GB o un dispositivo USB, che renda facilmente accessibile l'aggiornamento.

Un notevole cambiamento rispetto alle versioni x86, questa versione introduce Chromium come browser Web predefinito, in sostituzione di Firefox. Questa decisione deriva dalla velocità di avvio superiore di Chromium sui dispositivi Raspberry Pi, offrendo un'esperienza di navigazione più fluida. Inoltre, il processo di riavvio avvia la configurazione dell'utente al primo avvio, semplificando il processo di configurazione.

Tuttavia, non è privo di limiti. La versione respin elimina il sistema live e molti strumenti MX che ne traggono vantaggio, come Snapshot. Inoltre, MX-23.1_rpi_respin viene fornito con un breve set di applicazioni predefinite. Ma non temere, poiché il programma di installazione del pacchetto MX incluso è pronto a colmare qualsiasi lacuna, consentendo agli utenti di personalizzare e ottimizzare il proprio sistema in base alle proprie esigenze.

Come per ogni nuova uscita, ci sono alcune rughe da appianare. La configurazione utente, finora, è disponibile solo in inglese. Sebbene gli utenti possano selezionare la lingua del sistema durante la configurazione, il processo di configurazione stesso rimane monolingue.

READ  AppFlowy, l'alternativa open source a Notion, ottiene sostenitori di grandi nomi e sbarca sul cloud

MX-23.1 Raspberry Pi OS Respin porta le amate funzionalità di MX Linux a un pubblico più ampio, rispondendo specificamente alle esigenze e ai limiti dell'hardware Raspberry Pi. Questa versione impressionerà sicuramente sia i fan di MX Linux di lunga data che i nuovi arrivati ​​nella comunità Raspberry Pi. È possibile scaricare l'immagine Qui Ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *