L'aggiornamento di Spotify provoca l'arresto anomalo costante dell'app

L'aggiornamento di Spotify provoca l'arresto anomalo costante dell'app

Se ultimamente la tua app Spotify si blocca costantemente su Android, non sei il solo. L'ultimo aggiornamento beta per Spotify su Android provoca l'arresto anomalo dell'app prima che possa aprirsi completamente.

Negli ultimi due giorni, Spotify ha rilasciato un aggiornamento alla sua app Android che ha causato il mancato funzionamento completo dell'app. Questo problema impedisce all'app di aprirsi, bloccandosi entro un secondo o due dal primo tentativo di apertura. A differenza dell'ultima volta in cui si è verificato un problema di arresto anomalo dell'app, le cose non sono state lasciate funzionali nella fornitura di servizi come Android Auto. Spotify non funzionava in alcun modo.

Tuttavia, il problema sembra essere limitato solo all'ultimo aggiornamento beta di Spotify per Android, versione 8.9.2.169.

Abbiamo iniziato a riscontrare il problema sabato 30 dicembre e continua ancora oggi senza alcun segno di aggiornamento per risolverlo. Gli utenti su Twitter/X confermano la stessa cosa e che i passaggi per la risoluzione dei problemi come la disinstallazione e la reinstallazione non funzionano/

In teoria, il sideload di una versione precedente dell'app Spotify dovrebbe funzionare, ma la strada più sicura è abbandonare il programma beta di Spotify Nel Play Store, disinstalla l'app, quindi reinstallala utilizzando la versione stabile. Tuttavia, vale la pena notare che qualsiasi disinstallazione comporterà l'eliminazione anche di qualsiasi contenuto scaricato per l'utilizzo offline.

READ  Android | Passaggi del telefono cellulare per farti sapere a voce che è stato caricato al 100% | GIOCO SPORTIVO

Per quanto riguarda le tempistiche, non sono certo ideali visto che sono in corso i festeggiamenti per il Capodanno.

Altro su Spotify:

FTC: Utilizziamo collegamenti di affiliazione automatici per guadagnare entrate. Di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *