Mozione di sfiducia contro il primo ministro pakistano Imran Khan Live News Update, Imran Khan No-Trust Vote Live Updates, Pakistan News Live

Una mozione di sfiducia è stata presentata ai sensi dell’articolo A-95 della Costituzione e il numero dei firmatari era 161. La votazione è prevista per il 3 aprile. Khan ha bisogno di 172 voti in una casa di 342 per contrastare il tentativo dell’opposizione di estrometterlo.

Il primo ministro pakistano Imran Khan è destinato a perdere la maggioranza nell’Assemblea nazionale dopo che è stato riferito che uno dei principali alleati della sua coalizione di governo ha raggiunto un accordo martedì sera tardi per sostenere l’opposizione nel prossimo voto di sfiducia. Si attende un annuncio ufficiale.

Un portavoce del Movimento nazionalista pakistano (MQM-P) ha affermato che è stata finalizzata una bozza di accordo con i partiti di opposizione, riporta il quotidiano pakistano Dawn. Ma ha aggiunto che il partito dovrebbe annunciare la sua decisione solo dopo l’approvazione del Comitato di coordinamento.

Con la notizia che uno dei suoi principali alleati si schiererà con l’opposizione nel prossimo voto di sfiducia, la coalizione di governo guidata dal primo ministro pakistano Imran Khan è destinata a perdere la maggioranza nell’Assemblea nazionale.

Il Pakistan è sull’orlo dell’orlo da quando i partiti di opposizione l’8 marzo hanno presentato una mozione di sfiducia al Segretariato dell’Assemblea nazionale, sostenendo che il governo del Movimento Insaf pakistano (PTI) guidato dal primo ministro Khan era responsabile della crisi economica e dell’escalation dell’inflazione nel paese.

La votazione sulla mozione è prevista per il 3 aprile. Prima di ciò, il 31 marzo si terrà in assemblea una discussione sulla mozione di sfiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.