Mario Draghi lascia intendere di essere pronto ad assumere la presidenza della Repubblica Italiana

Primo ingresso: mercoledì 22 dicembre 2021, 13:12

Il primo ministro italiano Mario Draghi ha accennato alla sua volontà di assumere la presidenza della Repubblica italiana, affermando che il governo di unità nazionale da lui guidato ha già completato gran parte dell’agenda.

Il Parlamento si riunisce per eleggere un nuovo presidente a gennaio e Mario Draghi è considerato il candidato più probabile per sostituire Sergio Mattarella, che ha chiarito di non voler rinnovare il suo mandato.

Mario Draghi ha affermato che il suo governo ha posto le basi per la continuazione del progetto, che include l’attuazione del piano di ripresa finanziato dall’UE, inviando il messaggio più chiaro che accetterà la presidenza.

“Abbiamo creato le condizioni per la continuazione del progetto, indipendentemente da chi ci sarà”, ha detto Mario Draghi alla conferenza stampa del presidente del Consiglio a fine anno.

Ultimo aggiornamento: mercoledì 22 dicembre 2021 alle 13:12

READ  Euro 2020: i tifosi inglesi attaccano gli italiani dopo la finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *