In festa la signora… Juventus campionessa italiana (foto)

È bastata una vittoria per 1-0 sul Palermo per assicurare alla Juventus il 29° scudetto della sua storia e il secondo scudetto consecutivo.

A tre partite dalla fine della stagione in Italia, la Juventus festeggia la vittoria del titolo, confermando il dominio degli ultimi due anni.

È bastato il rigore mirato di Vidal per regalare una tripletta alla donna che, nonostante abbia giocato 10 minuti con un giocatore in meno a causa dell’espulsione di Pogba, è riuscita a mantenere lo zero.

La festa è iniziata dopo la partita con giocatori e tifosi della squadra con in mano striscioni con la scritta 31, non 29 campionati. La gente della Juventus non ha accettato l’eliminazione delle due leghe a causa di Calciopoli.

I risultati della trentacinquesima partita della Serie A italiana:

Kiev – Cagliari 0-0
Fiorentina – Roma 0-1 (93′ Osvaldo)
Udinese – Sampdoria 3-1 (29′, 52′ Di Natale, 87′ Muriel- 34′ Eder)
Catania – Siena 3-0 (14′, 52′, 71′ Bergamo)
Genova – Pescara 4-1 (19′ Floro Flores, 30′, 54′ Borrillo, 70′ Bertolacci-35′ Scully)
Juventus – Palermo 1-0 (59′ Calcio di rigore Vidal)
Lazio – Bologna 6-0 (22′, 36′, 39′, 50′, 61′ Klose, 32′ Arnans)
Milano – Torino 1-0 (84′ Balotelli)
Parma – Atalanta 2-0 (45′, 58′ Biambiani)

I giocatori della Juventus hanno fatto il bagno a Conte (video)

I Cinque Klose e il collare di Hernanes (video)

Leggi tutte le notizie sportive su NEWSIT

Leggi anche

READ  Coronius: Cosa succede al lavoro scolastico nel mondo durante una pandemia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *