IPTV: cosa rischiano gli utenti di questi servizi di streaming illegali?

IPTV: cosa rischiano gli utenti di questi servizi di streaming illegali?

momento della lettura:

IPTV offre migliaia di canali e piattaforme di streaming per pochi euro al mese. Così, da diversi mesi, molti francesi si godono le partite di calcio e le serie Netflix grazie al loro abbonamento.

Capitale video: IPTV: cosa rischiano gli utenti di questi servizi di streaming illegali?

© Freshidia/Adobe Stock

– In Italia e Grecia gli utenti possono essere multati di 5.000 euro.

5,1% della popolazione francese oggi utilizza box IPTV illegali, secondo un rapporto dell'NPA Conseil. Sono venduti su Amazon e forniscono accesso a migliaia di canali e contenuti per una modica somma di denaro 35 euro all'anno.

Tuttavia, queste piccole scatole rappresentano… Il 95% della pirateria In televisione ciò comporta una perdita di circa un miliardo di euro all’anno per il settore sportivo 500 milioni di euro Per i canali televisivi. Secondo quanto riportato da 01netNel 2017, la Corte di giustizia dell’Unione europea ha confermato che i fornitori di tali box e servizi erano colpevoli di violazione del diritto d’autore. diversi mesi fa, 43 distributori Operatori IPTV illegali sono stati arrestati e condannati in Francia.

Leggi anche:

Per accedere a software a pagamento a un costo inferiore, non esitano a ricorrere a software illegali

Multa da 5.000 euro in alcuni Paesi europei

Lo conferma Alexandre Archambault, avvocato specializzato in diritto digitale “I tribunali ci ricordano regolarmente che lo sfruttamento dei contenuti online senza il permesso dei titolari dei diritti comporta una responsabilità sia per il fornitore di servizi senza scrupoli che per i suoi clienti.”. Parleremo poi dei clienti che utilizzano box IPTV illegali “Nascondi il falso”, proprio come una persona che è in possesso di prodotti contraffatti. Se quest'ultimo rischia fino a Multa da 300mila euro E tre anni di prigione, la regola è ancora un po’ un mistero per gli utenti IPTV.

READ  Spagna, Grecia e Italia: dopo mesi di attesa, l'Europa si prepara all'arrivo dei turisti

Il resto è sotto questo annuncio

Il resto è sotto questo annuncio

In Italia e Grecia il legislatore ha introdotto una nuova sanzione fino a Fino a 5000 euro. Ma in Francia le autorità preferiscono attualmente concentrarsi sui capi rete e sulle emittenti e interrompere la trasmissione degli eventi sportivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *