Malema afferma che le elezioni del 2024 non saranno truccate – The Zimbabwe Mail

Malema afferma che le elezioni del 2024 non saranno truccate – The Zimbabwe Mail

Julius Malema, leader dell'opposizione sudafricana dell'Economic Freedom Fighters (EFF), vuole che tutti i funzionari dell'Unione democratica degli insegnanti sudafricani (Sadtu) non siano nominati come personale della Commissione elettorale sudafricana (IEC), sottolineando che la misura aiuterà a garantire che ci sarà nessuna manipolazione Qualsiasi elezione.

Domenica Malema ha espresso le sue preoccupazioni su X (ex Twitter).

Sul

“Celebriamo i funzionari della SADTU a tutti i livelli e i delegati sindacali non nominandoli come personale dell'IEC. Stiamo reclutando professionisti destinati principalmente ai pensionati che si offriranno volontari come agenti del nostro partito perché non saranno facilmente intimiditi.

Il leader dei Berretti Rossi ha affermato che la retorica dei risultati predeterminati è molto pericolosa, soprattutto durante elezioni altamente contestate come quella che stiamo affrontando ora.

“Abbiamo già sentito dire che le persone hanno intelligenza su questo o quello senza produrre nulla di fisico, anche in una fase in cui pensavamo che qualcosa non avrebbe dato nulla”, ha detto Malema.

“Non ora. Abbiamo ascoltato questa storia di 'informazione' senza senso per troppo tempo e questa volta non funzionerà.”

Lui ha continuato a dire che il ruolo dei partiti dell'opposizione è quello di completarsi a vicenda nei seggi elettorali.

“Non posso descriverlo meglio di quello che ha detto il capo dell'ATM. Dobbiamo prenderci cura dei voti gli uni degli altri. Se qualcosa va storto, lo permetteremo. Il conteggio è il punto più importante in ogni elezione.”

Le richieste arrivano mesi dopo che Malema ha esortato i membri del suo partito a non consentire a nessun membro del partito Sadtu o dei sindacati legati all'ANC di essere funzionari elettorali presso la Commissione elettorale indipendente.

READ  Ouverture par visioconférence de la 34ème session ordinaire du Sommet de l'Union africaine

A novembre, ha detto a Sadtu di “andare al diavolo” dopo che il sindacato lo aveva esortato a scusarsi e a ritirare le accuse secondo cui i suoi membri avrebbero compromesso nelle elezioni dell'ANC.

Il presidente Cyril Ramaphosa ha annunciato la scorsa settimana che le elezioni generali del 2024 si terranno il 29 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *