L’ultimo concept di Porsche rende omaggio alla sua prima auto: Rob Reports

L’ultimo concept di Porsche rende omaggio alla sua prima auto: Rob Reports

L’ultimo concept di Porsche è un’anteprima del futuro e un tributo al passato.

Il marchio tedesco, che in questi giorni festeggia i suoi 75 annisi Anniversario, la Vision 357 Speedster è stata svelata all’inizio di giovedì. La decappottabile, che verrà mostrata al Goodwood Festival of Speed ​​questo fine settimana, è un’interpretazione moderna della prima auto sportiva della casa automobilistica, 356 n. 1 Roadster.

Il nuovo concept fa seguito all’originale Vision 357 che il marchio ha mostrato a gennaio. Il primo prototipo era una coupé, ma il tetto, o la mancanza di tetto, non è l’unica cosa che contraddistingue le vetture. Anche il Vision 357 Speedster è un veicolo elettrico. Il prototipo hardtop si basa sulla 718 Cayman GT4 RS alimentata a gas, mentre l’iterazione aperta si basa sulla 718 GT4 e-Performance alimentata a batteria.

Porsche Vision 357 Speedster e Vision 357

Porsche

Il Vision 357 Speedster è ancora più impressionante del suo fratello. Porsche ha svolto un ottimo lavoro nell’aggiornare l’aspetto della leggendaria 356 n. Siamo particolarmente affezionati al pacchetto luci integrato, alla copertura del tonneau unilaterale e alle ruote magnetiche con bloccaggio centrale da 20 pollici. La ciliegina sulla torta è il colore luccicante del 75° anniversario che combina Marble Grey e Grivelo Grey Metallic, oltre a qualche tocco di Miami Blue.

Grazie alla copertura del tonneau, l’interno del concept è essenzialmente solo un abitacolo per il guidatore con un elemento di ribaltamento in fibra di carbonio per il supporto. Lo spazio, che è principalmente rivestito in fibra di carbonio, è ridotto all’essenziale, compreso il volante, i comandi e un sedile in stile racing integrato nella monoscocca dell’auto con cintura di sicurezza a sei punti con fettuccia blu Miami. Una caratteristica particolarmente interessante è il quadro strumenti, che è uno schermo completamente trasparente situato sopra il piantone dello sterzo. Dal momento che è trasparente, agisce quasi come un vero e proprio head-up display.

All’interno della Vision 357 Speedster

Porsche

Il Vision 357 Speedster sembra essere più un concetto di design che altro, quindi l’annuncio è a corto di dettagli tecnici. Sappiamo che l’auto è basata sul telaio 718 GT4 Clubsport. Nel frattempo, il gruppo propulsore e le batterie provengono dal concept di auto da corsa Mission R. Porsche non ha rivelato i dati di potenza, ma la configurazione Mission R può produrre fino a 1.073 cavalli.

Fortunatamente, questo fine settimana non sarà la tua unica occasione per vedere di persona la Vision 357 Speedster. Porsche prevede inoltre di portare l’auto negli Stati Uniti a settembre per la Rennsport Reunion a Laguna Seca.

Clicca qui per altre foto della Porsche Vision 357 Speedster.

Porsche

READ  La superficie del Motorola Moto G32 dall'aspetto ufficiale appare con nuove opzioni di colore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *