Video di Al-Aydiyat: una donna saudita dipinge la gioia di Eid sui volti delle guardie giurate

Al-Qahtani: Siamo in un paese che ci esorta sempre a fare il bene e la rettitudine

Una giovane donna saudita ha dipinto i lineamenti della gioia e della gioia di Eid sui volti delle guardie di sicurezza di Eidiyat.

La proprietaria dell’idea e fondatrice dell’iniziativa # Our God, la giovane Fatima Al-Qahtani, ha parlato ad Al-Akhbariya delle reazioni positive e degli echi della sua iniziativa, dicendo: “Le guardie di sicurezza vengono da noi e siamo leale. Rettitudine “.

La volontaria, “Al-Qahtani”, ha confermato di non aspettarsi reazioni dopo aver pubblicato il video che ha filmato di sua madre, dicendo: “Questo è il mio primo video sui social media in generale, e quando l’ho pubblicato, avevo solo 4 follower in quel momento, e ha superato le mie aspettative e la mia percezione, è stato fantastico supportare le persone. La loro chiamata e la loro gioia, ei loro commenti erano come la neve sul nostro petto e riflettono la bontà e la purezza del popolo saudita e il loro amore per la bontà, la benevolenza e il dono.

Al-Qahtani ha sottolineato che questa iniziativa, attraverso la quale il video è stato pubblicato sotto l’hashtag “Our People First”, non è la prima, e non sarà l’ultima, indicando l’ampiezza dei campi e la diversità del lavoro caritativo. richiedeva che una persona avesse denaro, ed è sufficiente che possieda un’idea o uno spirito di iniziativa e di assistenza.

Al-Qahtani ha invitato coloro che hanno lavoratori a prendere l’iniziativa per attirare gioia e sorriso sui loro volti su Eid, presentando doni simbolici e biglietti di auguri. Fa la grande differenza e la grande paga.

Video di Al-Aydiyat: una donna saudita dipinge la gioia di Eid sui volti delle guardie giurate

READ  Android 12: Google Assistant sostituirà il menu di accensione e spegnerà lo smartphone (screenshot)


In precedenza

Una giovane donna saudita ha dipinto i lineamenti della gioia e della gioia di Eid sui volti delle guardie di sicurezza di Eidiyat.

La proprietaria dell’idea e fondatrice dell’iniziativa # Our God, la giovane Fatima Al-Qahtani, ha parlato ad Al-Akhbariya delle reazioni positive e degli echi della sua iniziativa, dicendo: “Le guardie di sicurezza vengono da noi e siamo leale. Rettitudine “.

La volontaria, “Al-Qahtani”, ha confermato di non aspettarsi reazioni dopo aver pubblicato il video che ha filmato di sua madre, dicendo: “Questo è il mio primo video sui social media in generale, e quando l’ho pubblicato, avevo solo 4 follower in quel momento, e ha superato le mie aspettative e la mia percezione, è stato fantastico supportare le persone. La loro chiamata e la loro gioia, ei loro commenti erano come la neve sul nostro petto e riflettono la bontà e la purezza del popolo saudita e il loro amore per la bontà, la benevolenza e il dono.

Al-Qahtani ha sottolineato che questa iniziativa, attraverso la quale il video è stato pubblicato sotto l’hashtag “Our People First”, non è la prima, e non sarà l’ultima, indicando l’ampiezza dei campi e la diversità del lavoro caritativo. richiedeva che una persona avesse denaro, ed è sufficiente che possieda un’idea o uno spirito di iniziativa e di assistenza.

Al-Qahtani ha invitato coloro che hanno lavoratori a prendere l’iniziativa per attirare gioia e sorriso sui loro volti su Eid, presentando doni simbolici e biglietti di auguri. Fa la grande differenza e la grande paga.

15 maggio 2021-3 Shawwal 1442

14:21


Al-Qahtani: Siamo in un paese che ci esorta sempre a fare il bene e la rettitudine

Una giovane donna saudita ha dipinto i lineamenti della gioia e della gioia di Eid sui volti delle guardie di sicurezza di Eidiyat.

READ  7 nuove funzionalità di sicurezza annunciate in silenzio da Apple al WWDC

La proprietaria dell’idea e fondatrice dell’iniziativa # Our God, la giovane Fatima Al-Qahtani, ha parlato ad Al-Akhbariya delle reazioni positive e degli echi della sua iniziativa, dicendo: “Le guardie di sicurezza vengono da noi e siamo leale. Rettitudine “.

La volontaria, “Al-Qahtani”, ha confermato di non aspettarsi reazioni dopo aver pubblicato il video che ha filmato di sua madre, dicendo: “Questo è il mio primo video sui social media in generale, e quando l’ho pubblicato, avevo solo 4 follower in quel momento, e ha superato le mie aspettative e la mia percezione, è stato fantastico supportare le persone. La loro chiamata e la loro gioia, ei loro commenti erano come la neve sul nostro petto e riflettono la bontà e la purezza del popolo saudita e il loro amore per la bontà, la benevolenza e il dono.

Al-Qahtani ha sottolineato che questa iniziativa, attraverso la quale il video è stato pubblicato sotto l’hashtag “Our People First”, non è la prima, e non sarà l’ultima, indicando l’ampiezza dei campi e la diversità del lavoro caritativo. richiedeva che una persona avesse denaro, ed è sufficiente che possieda un’idea o uno spirito di iniziativa e di assistenza.

Al-Qahtani ha invitato coloro che hanno lavoratori a prendere l’iniziativa per attirare gioia e sorriso sui loro volti su Eid, presentando doni simbolici e biglietti di auguri. Fa la grande differenza e la grande paga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *