L’ultima volta che l’Italia ha battuto l’Irlanda? Capuozzo aveva solo 13 anni e ballava l’Harlem Shake!

L’ultima volta che l’Italia ha battuto l’Irlanda?  Capuozzo aveva solo 13 anni e ballava l’Harlem Shake!

Una dominazione di 10 anni!

Lo sappiamo tutti, l’Italia fa fatica, fatica a racimolare ogni anno la minima vittoria al Torneo 6 Nazioni. Tuttavia, gli italiani sono comunque riusciti a battere le altre nazioni negli ultimi anni, come con la Francia nel 2013e, o il Galles l’anno scorso, e la Scozia nel 2015. Solo l’Inghilterra non ha mai perso contro la Squadra Azzurra! Per quanto riguarda l’Irlanda, l’ultima sconfitta della banda a Sexton risale a marzo 2013, con un punteggio di 22-15 partite nel Torneo 6 Nazioni, l’Irlanda ha segnato 52 punti di media contro l’Italia, subendo solo 11 punti. Lo scorso anno le compagne di Ange Capuozzo hanno subito una vera e propria correzione (57-6), subendo ben 9 mete. Quest’anno l’Irlanda è l’ultima favorita per vincere il titolo del Grande Slam, soprattutto dopo il successo contro i Blues e il netto dominio a Cardiff, nella tana del Galles. Quindi sì, l’Italia sta giocando sempre meglio e ha una nuova generazione piena di talento, ma questi elementi non sembrano sufficienti per superare l’orco irlandese, nemmeno a Roma.

RUGBY. 6 NAZIONI. Perché questa partita tra Galles e Inghilterra è la meno entusiasmante del fine settimana?

Nel 2013, GTA V è stato appena rilasciato!

A pensarci bene, l’ultima vittoria dell’Italia contro l’Irlanda risale a così tanto tempo fa che è l’occasione perfetta per ripercorrere alcuni dei momenti salienti del 2013. Quando la Squadra Azzurra sconfisse il di Brian O’Driscoll, il giovane Ange Capuozzo aveva solo 13 anni vecchio, e probabilmente ha guardato il Torneo 6 Nazioni senza immaginare per un solo secondo che avrebbe affrontato questa stessa squadra irlandese, 10 anni dopo, con la maglia blu turchese. Quell’anno, le persone stavano appena scoprendo Flappy Bird o persino Candy Crush, e non avevano dubbi che l’Iphone 5s sarebbe diventato rapidamente obsoleto! Meglio ancora, Novak Djokovic aveva in tasca solo 6 Slam, e il tennis mondiale era dominato da un certo Roger Federer. Per dirvi, quando l’Italia ha battuto il XV di Clover, Nelson Mandela ci aveva appena lasciato, e il mondo del basket ha scoperto il talento di Lebron James. Peggio ancora, i Vines erano di tendenza e Wolverine stava solo arrivando nei cinema. Come avrete capito, è passato del tempo da quest’ultimo successo a Roma, e le cose sono molto cambiate! Tuttavia, nessuna squadra è invincibile e non siamo immuni da una sorpresa questo fine settimana!

READ  Olmeta e Michal nell'U17 francese contro l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *