Le GPU AMD RDNA di prossima generazione potrebbero presentare la tecnologia cache 3D, le GPU MCM con stacking 3D

Sembra che AMD stia investendo molto nella cache dello stack e nelle tecnologie chiplet per i suoi progetti di CPU e GPU di prossima generazione. Sulla base di una nuova voce di Grimon 55Sembra che dopo EPYC e Ryzen, AMD porterà il design della cache dello stack 3D su RDNA sotto forma di 3D Infinity Cache.

Le GPU AMD RDNA di prossima generazione potrebbero presentare 3D Infinity Cache – cache 3D su GPU MCM

Con RDNA 2, AMD ha introdotto la prima generazione dell’architettura Infinity Cache, una cache veloce e su larga scala a cui la GPU può accedere rapidamente. I progetti di cache esistenti possono essere scalati fino a 128 MB e larghezza di banda fino a 2 TB/s. Con la prossima generazione di GPU RDNA 3, si diceva che le GPU avrebbero raddoppiato le dimensioni della cache Infinity con Navi 33 che dovrebbe offrire 256 MB e Navi 31 che dovrebbe offrire fino a 512 MB di cache Infinity.

Guarda la premiere di “Accelerated Data Center” di AMD dal vivo qui – Annunci EPYC e Instinct di nuova generazione

L’IFC nella GPU Navi 31 sarà diviso tra due chip poiché è un design MCM, quindi è ancora 256 MB per chip. Le ultime indiscrezioni ora suggeriscono che anche Infinity Cache si sta muovendo verso un design stack 3D. Quindi non stiamo solo ottenendo GPU MCM con RDNA 3, ma c’è anche la possibilità di ottenere la tecnologia di stacking sui chip di prossima generazione. Quindi, in totale, AMD avrà la tecnologia cache 3D in tutta la sua gamma, inclusi Ryzen, EPYC e Radeon.

READ  Mezzo milione di smartphone Huawei sono infetti: devi eliminare queste app immediatamente

AMD fornirà anche un file Il server si rivolge oggi alle GPU CDNA 2 chi sarà il primo a disporre della tecnologia MCM. Finora, non ci sono state segnalazioni di Infinity Cache sull’attuale architettura CDNA, ma potrebbe essere possibile che le future GPU includano la stessa tecnologia di stacking della cache con maggiori richieste di larghezza di banda.

Configurazioni GPU AMD RDNA 3 Navi 3X (iniziale)

Nome GPU Navi 21 Navi 33 Navi 32 Navi 31
Funzionamento della GPU 7nm 6nm 5nm/6nm 5nm/6nm
Pacchetto GPU congenere congenere milioni di metri cubi milioni di metri cubi
Motori shader 4 2 4 (2 per GCD) 6 (3 per GCD)
GPU WGP 40 20 40 (20 per GCD) 60 (30 per GCD)
SP per WGP 128 256 256 256
Unità di calcolo (per modello) 80 40 80
160 (totale)
120
240 (totale)
Core (al giorno) 5120 5120 5120 7689
colori (totale) 5120 5120 10240 15360
Bus di memoria 256 bit 128 bit 192 bit 256 bit
tipo di memoria GDDR6 GDDR6 GDDR6 GDDR6
cache infinita 128 MB 256 MB 384 MB 512MB
SKU di punta Radeon RX 6900 XTX Radeon RX 7700 XT? Radeon RX 7800 XT? Radeon RX 7900 XT?
TBP 330W ~200 watt ~ 300 watt ~ 400 watt
lanciare Quarto trimestre 2020 Quarto trimestre 2022? Quarto trimestre 2022? Quarto trimestre 2022?

La famiglia di schede grafiche Radeon RX alimentata dal processore grafico AMD RDNA 3 ‘Navi 3X’ è è prevista Per offrire fino a 3 volte il miglioramento delle prestazioni rispetto alle attuali offerte RDNA 2. Sarebbe un enorme balzo in avanti per lo sviluppo della grafica, e ora che AMD è già a bordo di tecnologie di prossima generazione come FSR e Raytracing, ci aspettiamo una competizione di nuova generazione molto calda tra i team rosso e verde.

READ  Netflix lancerà la funzione Shuffle Play a livello globale nei prossimi mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *