La latenza di Internet migliorerà notevolmente in una regione della Spagna

Espanix è il più importante in Spagna in termini di traffico. DE-CIX è nato nel 2016 e il suo numero di traffico non ha smesso di crescere fino a quando non si è avvicinato ai livelli di traffico di Espanix. In Europa, DE-CIX è il leader indiscusso, ma finora ha avuto un solo punto di scambio a Madrid. Ciò significava che tutto il traffico verso l’Europa doveva passare da lì, il che comportava un aumento della latenza.

DE-CIX secondo punto di scambio in Spagna

Ora, hanno annunciato l’apertura di Nuovo punto neutrale a Barcellona. Questo sembra essere DE-CIX secondo punto di scambio in Spagna. In esso, forniranno servizi di threading e peering, nonché interscambio con servizi cloud come Microsoft Azure, AWS, Google Cloud, IBM Bluemix e Oracle.

Successivamente, l’azienda introduce il più grande ecosistema di Punti di scambio nell’Europa sudoccidentaleAggiungendo quel Barcellona ai punti di scambio Lisbona, Madrid, Palermo e Marsiglia. Questi punti non servono solo i mercati locali in Europa, ma sono la porta dall’Europa all’America, all’Africa e all’Asia.

È già utilizzato da operatori e grandi aziende

Il punto di scambio di Barcellona avrà un collegamento diretto con Francoforte, che è uno dei più grandi punti di scambio al mondo. Attualmente ci sono più di 30 operatori, fornitori di contenuti e reti aziendali che stanno già scambiando traffico utilizzando il Centro DE-CIX di Barcellona. Tra questi troviamo Google, Microsoft, Cloudflare, AireNetworks, Adamo, e il Centro di comunicazione e tecnologia dell’informazione della Generalitat de Catalunya (CTTI).

Questa apertura è fondamentale per la Spagna, in quanto consentirà al traffico di raggiungere più velocemente e su strade migliori il resto dell’Europa senza dover passare per Madrid come è successo finora. Inoltre, DE-CIX lo evidenzia Barcellona È tra le dieci città europee con il PIL più alto, ed è uno dei centri digitali più promettenti grazie, soprattutto, al potenziale di futuri cavi sottomarini che si svolgerà in città, con La seconda azienda più grande al mondo il suo arrivo 2023. La posizione geografica di Barcellona e del resto della Spagna rende il paese un punto ideale per questo.

READ  Il Power Brick da 29 W di Apple non è in grado di alimentare il MagSafe Duo 9to5Mac da 15 W.

Il più grande punto di scambio di Barcellona fino ad oggi è stato Catnix, che scambia circa il 10% del traffico gestito da DE-CIX nel suo punto di presenza a Madrid. Per questo motivo, la società avrà ora un importante concorrente nella città di Barcellona, ​​​​che, in generale, migliorerà significativamente l’uso della rete in una parte importante della Spagna, il che ridurrà la dipendenza dall’interconnessione di Madrid con il al di fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *