La bambola iPhone 14 Pro Max mostra il design a doppio foro sul davanti

Le foto delle bambole di iPhone 14 stanno già mostrando. La scorsa settimana abbiamo visto la comparsa dei quattro modelli – due piccoli, due grandi, due vaniglia e due Pro – ora è il momento di dare un’occhiata più da vicino al retro.

Questo sembra essere l’iPhone 14 Pro Max, a giudicare dalle dimensioni dell’urto della fotocamera rispetto al resto del corpo. Ancora una volta, siamo più interessati a cosa c’è davanti (e cosa non lo è).



Apple iPhone 14 Pro Max Doll - Nota il design a doppio foro sul davanti

Apple iPhone 14 Pro Max Doll – Nota il design a doppio foro sul davanti

Il notch scomparirà con questa generazione di modelli di iPhone Pro (ma rimarrà per un anno in più sulla coppia vanilla). Sarà sostituito da un perforatore, il cosiddetto design “bead-and-hole”: l’elemento più ampio è il sistema Face ID, che necessita di luce a infrarossi e una fotocamera a infrarossi, e l’altro è la nuova fotocamera FaceTime ( con autofocus, presumibilmente).

La divisione tra iPhone Pro e vanilla sarà più grande che mai quest’anno. Non solo i professionisti avranno accesso esclusivo alla fotocamera con teleobiettivo, ma saranno anche gli unici con una fotocamera principale da 48 MP e l’unico a passare al chipset Apple A16. I modelli vanilla rimarranno con fotocamere posteriori da 12 MP e un chip A15, secondo le aspettative degli analisti. Inoltre, i modelli Vanilla non hanno il nuovo design “pillola e apertura” in primo piano e se i loro schermi hanno una frequenza di aggiornamento di 120 Hz rimane una questione di dibattito (che tende al “no”).

Il design della pillola e dello slot arriverà prima sui modelli Pro e sui telefoni vanilla il prossimo anno

READ  2021 Porsche 911 GT2 RS con Manthey Performance Kit batte il record di produzione per il Nürburgring

I modelli di iPhone 15 vanilla saranno basati su un design “pillola e slot”, secondo le aspettative. Si prevede che i futuri iPhone inizieranno a spostare alcuni dispositivi dietro lo schermo, cosa che potrebbe iniziare già nel 2024. Ovviamente, le previsioni a lungo termine non sono molto accurate (o addirittura possibili, considerando che Apple sta ancora testando cosa funziona e cosa no ).successo. t).

fonte | Fonte dell’immagine del titolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.