immagine. Un cielo dai colori incredibili, vi spieghiamo il fenomeno che fa arrossare il paesaggio

immagine.  Un cielo dai colori incredibili, vi spieghiamo il fenomeno che fa arrossare il paesaggio

Rina Giove apprezza particolarmente l’alba autunnale su Banyuls-sur-Mer nei Pirenei Orientali, alla quale la tramontana e le onde aggiungono un aspetto misterioso. Ma da dove viene questa tavolozza di colori eccezionale? Dipende dalla stagione o dal clima? Spiegazioni.

Ogni mattina, intorno alle 7, Rena Geoff inizia lo stesso rituale. Dalla sua casa sul lungomare di Bannells, l’immigrata italiana scende sulla diga per guardare il cielo. All’inizio dell’inverno, il sole sorge vicino a Cerber, la località balneare più meridionale della Francia continentale.

“Basandosi sui primi colori, posso indovinare come sarà. La vera magia avviene prima dell’alba. In 20 minuti, il cielo passa dal rosa al mogano. A volte diventa rosso vivo prima che tutto diventi più chiaro.”che immortala l’alba nell’illustrazione di questo articolo e condivide il suo talento per la fotografia all’interno delle collezioni Passione Rossiglione E Camminando nel paese catalano.

Le mareggiate tramontane e autunnali rendono le albe a Banyul soprannaturali: “Il mare è disturbato e gli elementi sono disturbati.” Rena Geoff è d’accordo. Ma la fiamma è rossa È stata scattata martedì 28 novembre 2023 e condivisa sui social media Non può essere spiegato da un vento o da una stagione particolare.

Torniamo alla lezione di fisica. La luce è un’onda elettromagnetica composta da un numero infinito di colori, a ciascuno dei quali corrisponde una lunghezza d’onda. “Quando il Sole è allo zenit, il cielo è azzurro perché la diffusione delle molecole atmosferiche corrisponde alla lunghezza d’onda del blu.”Spieghiamo alla stazione Météo France di Aix-en-Provence.

“E ora, sia che il sole tramonti sia che sorga, egli sfiora i suoi raggi, Continuano i meteorologi. Pertanto, la distanza percorsa dalla luce solare nell’atmosfera è maggiore, il che spiega perché il colore del sole è solo rosso. Comprendi: la luce blu precedentemente era diffusa nei primi strati dell’atmosfera.

Questo processo non è eccezionale: avviene ogni mattina e sera. Le probabilità di vedere il cielo diventare rosso dipendono in realtà dalla presenza e dalla posizione delle nuvole. Quando quest’ultimo nasconde completamente il sole, è impossibile vedere la colorazione del cielo, nemmeno una leggera sfumatura rosa.

READ  Richard Rogers: muore architetto britannico, progettista del Centre Pompidou e del Millennium Dome

Tuttavia, se le nuvole saranno sufficienti e ben posizionate per riflettere la luce rossa, la presentazione a Rena Geoff potrebbe avvenire martedì mattina. Un po’ più sotto gli occhi degli italiani: il Mar Mediterraneo e i suoi poteri riflettenti, che aumentano il rossore del Golfo di Banyoles.

E poi ci sono tutte le albe che ci mancano, o impegnati a dormire o a servire la colazione ai bambini. Prima di ammalarsi, Rena aveva poco tempo per apprezzare il paesaggio della sua zona. Dato che non lavora più, fotografa anche gli altri.

Su Facebook, gli internauti lontani da casa e altri impegnati al lavoro ringraziano la 60enne per i momenti eccezionali che condivide. “I miei amici belgi si meravigliano di dove vivo. Non ho trovato la magia del Rossiglione da nessun’altra parte.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *