Horizon Forbidden West prende in carico i grandi miliardari della tecnologia

Rispetto alla maggior parte delle esclusive PlayStation, la serie Horizon è politicamente carica. Alba di Orizzonte Zero Offre una dura critica dell’entusiasmo degli Stati Uniti di militarizzare la tecnologia. Immagina un futuro in cui i robot intelligenti creati per aiutare l’esercito americano hanno causato la fine del mondo. Intreccia alcuni temi ambientali e dai uno sguardo acuto al nostro mondo moderno.

Insieme a Orizzonte proibito a ovestLo sviluppatore Guerilla Games continua a non tirare pugni. Ma invece di ribadire i punti del suo predecessore, si pone un altro obiettivo nel mirino. Il gioco d’azione distopico è una feroce critica alla grande tecnologia che fa arrabbiare miliardari come Jeff Bezos. Non fare prigionieri in un processo di decolonizzazione tecnica pronto per il futuro.

Questo articolo contiene spoiler per Orizzonte proibito a ovestAttenzione, prima di leggere.

Incontra Zenit

Orizzonte proibito a ovest abbastanza inizi. Uscire Gli eventi della prima partitaAloy viene ora salutato come un eroe negli Stati Uniti dopo aver distrutto un’IA canaglia chiamata Ade. Ma il suo lavoro non è ancora finito. Si mette in viaggio verso la costa occidentale per continuare la sua ricerca per salvare l’umanità.

All’inizio gli argomenti erano chiari. Il gioco sottolinea ancora una volta l’importanza di preservare il pianeta e di non permettere alla tecnologia di distruggere la natura. La sua direzione sembra chiara… poi appaiono i tempi.

In una bizzarra svolta di metà gioco, Aloy si trova faccia a faccia con tre umani in tute spaziali high-tech. I personaggi misteriosi hanno campi di forza apparentemente impenetrabili e piani apparentemente nefasti per la Terra. Per gran parte del gioco, non è chiaro chi siano e cosa vogliano. Sono solo un gruppo di alieni volanti che lanciano un indizio sui piani eroici di Aloy fino a quando una massiccia rivelazione non apre il gioco.

Si scopre che gli Zenith erano le élite tecnologiche più ricche sulla Terra prima che il pianeta cadesse in rovina. Quando le cose sono andate male, si sono accumulati in un missile e sono fuggiti in salvo mentre il resto della razza umana è morto. Dopo aver fluttuato nello spazio mentre l’umanità si ricostruisce, torna sulla Terra con l’intenzione di farla propria. Per fare questo, hanno in programma di esplorare il pianeta e ricominciare con un panno bianco.

C’è molto da disfare lì.

Bezos nello spazio

La storia di Zenith è in linea con alcuni degli eventi che si svolgono nel nostro mondo reale. Che sia intenzionale o meno, si legge come un commento sulla grande corsa allo spazio tecnologico che ha visto personaggi controversi come Elon Musk alza lo sguardo verso le stelle. Uno degli astronauti assomiglia persino a Jeff Bezos, che ci è riuscito Lanciato nello spazio la scorsa estate.

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos si trova di fronte al razzo Blue Origin.
origine blu

L’incursione di Bezos nel turismo spaziale ha suscitato enormi critiche all’epoca, con alcune domande sul perché il magnate della tecnologia fosse desideroso di investire in altri pianeti piuttosto che usare la sua ricchezza per riparare la nostra.

“Povertà? Fame? Senzatetto? Malattia? Paga un salario equo ai tuoi lavoratori, o almeno concedi loro una pausa dal bagno? Paghi le tasse?” Scrive Esquire Articolo di opinione di quel tempo. Sembra che nessuna di queste cose sia successa a un’oligarchia americana. Invece, vendeva 1 miliardo di dollari di azioni Amazon all’anno e glielo immetteva origine blu. “

Orizzonte proibito a ovest Condivide quelle frustrazioni e critica i miliardari immaginari per aver usato le loro fortune per fuggire dalla Terra piuttosto che aiutarla. Questo è in netto contrasto con Aloy, che si impegna ad aiutare tutti quelli che incontra (beh, ad eccezione dei “cattivi” che taglia regolarmente) e ricostruire il mondo.

Il gioco confronta l’ossessione moderna per la colonizzazione spaziale con l’oscura storia dell’America con il concetto. Non c’è mistero su una storia in cui una nave piena di estranei sbarca negli Stati Uniti e progetta di spazzare via i suoi indigeni in modo che possano stabilirsi lì. Orizzonte proibito a ovestUna storia che non si fida di personaggi come Jeff Bezos abbastanza responsabili da guidare meglio gli sforzi di colonizzazione spaziale.

La natura ripristina un satellite a Horizon Forbidden West.

Guerilla Games potrebbe cercare di correggere il suo passato parlando di colonialismo. quando Alba di Orizzonte Zero licenziato, fu Scorri per usare le parole caricate Come “selvaggi” per descrivere alcune delle sue tribù. La serie è certamente colpevole di utilizzare un linguaggio storicamente oppressivo mentre si appropria di immagini di culture diverse. Il sequel solleva le stesse preoccupazioni (è ancora un gioco sulle tribù indigene con protagonista un eroe bianco), anche se si sente meglio attrezzato per affrontare le vere lotte che gli indigeni devono affrontare.

Orizzonte proibito a ovest Non così sottile riguardo alla sua politica (presenta un inquietante antagonista di nome “Ceo”), questo è per il meglio. Mentre studi come Ubisoft hanno cercato di sottolineare che i loro giochi non hanno una posizione politica, Guerilla Games è comprensivo qui. In un’epoca in cui le grandi celebrità della tecnologia stanno incanalando innumerevoli riserve di denaro in iniziative di vanità, Orizzonte proibito a ovest Ci mostra quanto può essere pericoloso quando smettiamo di preoccuparci.

Orizzonte proibito a ovest Disponibile ora su PS4 e PS5.

Raccomandazioni degli editori




READ  Gli hacker attaccano DAO Maker e rubano $ 7 milioni di criptovaluta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.