Google sta testando l’invio di video ai messaggi multimediali tramite Google Foto come mostrato nell’anteprima beta/Digital World

Google, un nome famoso in tutto il mondo e perché non dovrebbe esserlo. L’azienda ha lavorato duramente per anni per arrivare dove è oggi e ora ha più servizi e programmi sotto il suo nome.

Con così tanti prodotti nel mondo della tecnologia, una delle cose su cui Google è totalmente concentrato è fornire ai suoi utenti aggiornamenti in modo che abbiano le migliori funzionalità e Google rimanga in testa nella corsa tecnologica.

Anche questa volta, secondo 9to5GGoogle ha in serbo per noi alcuni nuovi aggiornamenti. L’anteprima dell’aggiornamento beta della versione 10.4 di Google Messaggi mostra che Google sta introducendo il concetto di Google Foto nella versione di Google Messaggi. Che cos’è e cosa farà? Scopriamolo.

Dalle informazioni che Google ha fornito al mondo, ha introdotto una nuova opzione di Google Foto in Google Messaggi che aiuterà gli utenti a condividere foto e video in modo più chiaro. Ciò che abbiamo raccolto con queste informazioni è che gli utenti saranno in grado di inviare foto e video direttamente tramite Google Foto anziché MMS o SMS. Una volta che l’utente invia una foto o un video, il destinatario riceverà un collegamento che lo informa dei dati ricevuti.

Tuttavia, sebbene questo aggiornamento e questa funzionalità non siano ancora disponibili nemmeno nella versione beta, non siamo sicuri se il video ricevuto verrà riprodotto nell’app di messaggistica o se li porterà a Google Foto non appena l’immagine viene aperta. Vengono visualizzate anche domande sulla privacy e sulla sicurezza, ad esempio quali video verranno inviati o ricevuti tramite Foto avranno una scheda di condivisione e, in tal caso, verrà richiesta o meno l’autorizzazione alla condivisione.

READ  pink.rs | Una confessione scioccante di Polumenta sulla perdita di suo fratello questa settimana nella premiership

Le qualità di Google MMS sono generalmente scarse e con l’adozione del nuovo RCS, il futuro delle immagini inviate tramite messaggi sembra promettente. Se le domande di sicurezza e condivisione che sono emerse sono ben gestite, siamo sicuri che le foto inviate tramite Foto per MMS saranno un successo.

Tuttavia, non siamo sicuri quando questa funzionalità raggiungerà il pubblico, considerando che è stata annunciata solo per la versione beta e non è stata lanciata lì. C’è la possibilità che non venga mai reso pubblico perché troppo spesso le aziende non portano avanti le loro idee dopo che sono state testate in versione beta. Vediamo cosa succede.

leggi quanto segue: Ricerca Google porterà i suoi fattori di Page Experience Ranking anche sulle versioni desktop della piattaforma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *