Google Foto semplifica la ricerca degli screenshot con una nuova scorciatoia

Non lo odi semplicemente quando fai uno screenshot sul tuo telefono e poi scompare in una cartella dimenticata da Dio da qualche parte? noi, Il Google Senti il ​​​​tuo dolore, perché l’azienda ha aggiunto una nuova funzionalità che ti consente di accedere rapidamente alla cartella Screenshot in Google Foto.

La nuova scorciatoia è già disponibile per gli utenti dell’app Google Foto su Android e fa quanto segue: Quando tieni premuta a lungo l’icona dell’app nella parte superiore della schermata iniziale o nel cassetto, verrà visualizzato un popup con diverse scorciatoie —uno dei quali è la nuova opzione “Screenshot”.

Facendo clic sul collegamento ti porterà alla cartella screenshot del tuo telefono e ci sono anche alcune modifiche alla cartella. Ora puoi contrassegnare tutte le foto e i video di un giorno specifico con un segno di spunta.

Questa nuova scorciatoia è un gradito miglioramento della qualità della vita e fa miracoli. Invece di navigare attraverso tutti i menu di Google Foto, ora puoi visualizzare i tuoi screenshot con un solo clic, inoltre, puoi trascinare questo collegamento dal popup e posizionarlo sulla schermata iniziale per navigare sul tuo dispositivo. Gli screenshot sono più facili. Ci sono altri due acronimi nelle immagini: “libera spazio” e “sentiti fortunato”.

Il primo ti consente di rimuovere le foto di cui è già stato eseguito il backup, liberando così spazio, mentre il secondo ti porta a una foto o un video casuali nella tua libreria. Il nuovo collegamento agli screenshot è già disponibile con l’ultimo aggiornamento di Google Foto (versione 5.97).

READ  Google potrebbe limitare i backup gratuiti di WhatsApp su Android

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.