Golden Trail World Series – Livello eccezionale quest’anno – Informazioni sportive – Skateboard

Golden Trail World Series – Livello eccezionale quest’anno – Informazioni sportive – Skateboard

Torna il trail show più bello del mondo

Dopo la stagione 2022 conclusasi in bellezza sull’isola di Madeira, torna la Golden Trail World Series con un calendario che permetterà agli atleti di ritrovarsi nelle gare più belle del pianeta (Trovi qui il programma completo).

Mentre GTWS 2023 inizierà ufficialmente a Zegama il 14 maggio, l’elenco degli atleti partecipanti alla serie è già disponibile.

38 paesi rappresentati

Degli atleti che hanno già confermato la loro presenza nelle gare della serie Golden Trail, ci sono 38 nazionalità diverse.

Metteremo in evidenza, in particolare, l’arrivo in pista di corridori cinesi, prova che la serie Golden Trail sta attirando sempre più corridori asiatici (ricordiamo che Ruy Ueda (Giappone) è arrivato 4° in GTWS nel 2022).

Protagoniste femminili – Top 30:

Ninkie Brinkman (Nike Trail – Olanda)

Sophia Lockley (Salomone – USA)

Allie McLaughlin (Hooka One One – Stati Uniti)

Judith Weider (HOKA ONE ONE / Red Bull – Svizzera)

Caitlin Fielder (Salomone – Nuova Zelanda)

Grayson Murphy (Saconia – USA)

Blandine Hirondelle (Evadict – Francia)

Danny Moreno (Adidas Terrex – Stati Uniti)

Elise Poncet (Sidas X Matryx – Francia)

Billy Kowalczyk (Nike Trail – Stati Uniti)

Malin Osa (Soliman – Spagna)

Noémie Vachon (Brooks Trail Runners – Francia)

Fabiola Conte (Italia) Nuria Gil (ASEX – Spagna)

Marcela Vasenova (Repubblica Ceca)

Philiaries Kisang (Run2gether – Kenia)

Anis Sabry (Sidas X Matrix – Francia)

Mathilde Sanez (Hoca One One – Francia)

McKay Sullivan (Kraft – Stati Uniti)

Dominika Stelmatch (Adidas – Polonia)

Eleanor Davis (North Face – Gran Bretagna)

READ  Tutti gli sport: arancione come se piovesse

Kimber Mattox (Brooks Trail Runners – Stati Uniti)

Patricia Pineda (La Sportiva – Spagna)

Karina Carsolio (Salomone – Messico)

Anna Stina Erkila (ASEX – Finlandia)

Miao Yao (Salomone – Cina)

Ashley Prasovan (Hoca One-One – Stati Uniti)

Uihanna Cortazar (Soliman – Spagna)

Joanna Ström (Arc’Teryx – Svezia)

Theres Leboeuf (Leboeuf / Compressport – Svizzera)

Protagonisti maschili – Top 30:

Remy Bonnet (Salomon / Red Bull – Svizzera)

Kilian Jornet (Nnormale – Spagna)

Patrick Kipingino (Run2gether – Kenia)

Jonathan Albon (North Face – Gran Bretagna)

Stian Angermund (Assex, Norvegia)

Jim Walmsley (HOKA ONE ONE – USA)

Davide Magnini (Salomone – Italia)

Manuel Merías (Scarpa – Spagna)

Peter Engdahl (Adidas Terex – Svezia)

Bart Przydojewski (Salomone – Polonia)

Al-Hussain Al-Azzawi (Corse in montagna – Marocco)

Rui Ueda (Montagne di confine – Giappone)

Robert Bekembwe Matayengo (Sky Runner Kenia – Kenia)

Francesco Poppi (Nike Trail – Italia)

Ellie Hemming (Salomone – USA)

Thibaut Baronian (Soliman – Francia)

Daniel Osans (Adidas Terrex – Spagna)

Anthony Felber (Sidas X Matryx – Francia)

Cesare Maestri (Nike Trail – Italia)

Frederic Tranchand (Scott – Francia)

Filemone Ombugu-Kirigo (Run2gether – Kenya)

Anders Kjærevik (Suleiman – Norvegia)

Manuel Ennerhofer (Salomone – Austria)

Loïc Robert (Francia)

Jean-Marguerite Soule (La Sportiva – Spagna)

Timothy Turwich (Milimani Runners – Uganda)

Nicholas Martin (Brooks Trail Runner – Francia)

Adrien Michaud (Mizuno – Francia)

Thomas Roach (Gran Bretagna)

Tim Tollefson (Kraft – Stati Uniti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *