Gli auricolari Pulse Explore di Sony da $ 200 saranno disponibili il 6 dicembre

Gli auricolari Pulse Explore di Sony da $ 200 saranno disponibili il 6 dicembre

Sony ha Quando potrai prendere in mano gli unici due dispositivi audio wireless con cui funzioneranno In qualsiasi momento presto. Gli auricolari Pulse Explore da $ 200 arriveranno nei mercati di Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Austria, Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi, Italia, Spagna, Portogallo, Giappone, Canada, Australia e Nuova Zelanda il 6 dicembre. Le cuffie Pulse Elite saranno disponibili per $ 150 nella maggior parte dei mercati a partire dal 21 febbraio .

I preordini per entrambi i prodotti, così come per gli adattatori USB PlayStation Link aggiuntivi, verranno aperti il ​​9 novembre. Puoi assicurarti un ordine per i tuoi auricolari, cuffie o adattatore su Oppure presso altri rivenditori selezionati.

Forse ricorderai che PlayStation Link è la tecnologia audio wireless proprietaria di Sony. L’azienda afferma che fornirà audio a bassa latenza e senza perdite. Sony afferma che sarà facile passare da un dispositivo PlayStation Link all’altro, come PlayStation Portal, e alla tua PS5 (che può connettersi solo a Pulse Explore o Pulse Elite con l’aiuto di un adattatore USB).

Cuffie Sony Pulse Elite per PlayStation 5.

Auricolari e cuffie includono la tecnologia Bluetooth. Il supporto multipunto significa che puoi collegarlo alla tua PS5 o Portal e al tuo telefono contemporaneamente, così puoi rispondere a una chiamata mentre giochi a giochi come . Tuttavia, non è disponibile alcuna opzione Bluetooth su PlayStation Portal, il dispositivo di riproduzione remota PS5 di Sony . Pertanto, dovrai utilizzare gli altoparlanti del dispositivo, collegare una cuffia cablata al jack da 3,5 mm o collegare un Pulse Explore o Pulse Elite.

Al momento, questi sono gli unici due dispositivi che supporteranno PlayStation Link. secondo Sony prevede infine di consentire ai produttori di dispositivi audio di terze parti di utilizzare lo standard nei loro prodotti.

READ  Google sta espandendo la suite di test per i suoi nuovi elementi generativi di intelligenza artificiale nella ricerca

L’audio wireless a bassa latenza e senza perdite non è certamente qualcosa da disprezzare. Tuttavia, la decisione di Sony di astenersi dall’offrire il supporto Bluetooth nel portale e di spingere invece i consumatori verso cuffie e auricolari costosi che utilizzano la propria tecnologia è deludente, se non sorprendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *