Famose figurine di caramelle Android scomparse da Googleplex

Famose figurine di caramelle Android scomparse da Googleplex

Ad esempio, Android 1.5 è stata la terza versione di Android dopo la 1.0 e la 1.1, il che significa che il nome della caramella dovrebbe iniziare con la lettera “C”. Pertanto, ad Android 1.5 è stato assegnato il nome Cupcake dessert e la statuetta Cupcake è stata collocata nel giardino di Googleplex. L’aggiornamento successivo è stato Donut seguito da Eclair, Froyo (che tutti sembrano ricordare), Gingerbread, Honeycomb Tablet Only, Ice Cream Sandwich, Jelly Bean, KitKat, Lollipop, Marshmallow, Nougat, Oreo e Pie.

Ogni versione di Android fino alla versione 10 è commemorata da una statua collocata in Googleplex

Dopo Android 9 Pie, Google ha smesso di nominare la nuova versione candy ma per Android 10, La statua numero 10 è stata rilasciata. Sebbene il nome in codice non sia stato annunciato pubblicamente, la versione “Q” del sistema operativo Android all’interno di Google era conosciuta come “Quince Tart”. Allo stesso modo, Android 11 era conosciuto internamente come Red Velvet Cake.

L’attuale versione di Android, Android 12, si chiama Snow Cone all’interno di Mountain View, dove ha sede Google. Android 12L, progettato per dispositivi Android con schermi più grandi, è noto come SnowCone v2. E non escludiamo Android 13, che verrà pubblicato entro la fine dell’anno con il nome in codice interno Tiramisù.

Nessuna statua è stata consegnata a Googleplex dai numeri per Android 10. Ma oggi sono nelle notizie perché, secondo Insalata AndroidLe statue sono state spostate da Google e non sono più visibili ai visitatori. Di recente sono stati spostati dall’edificio 44 presso la sede di Google in una piccola area vicino al Centro visitatori dell’azienda, ma sono scomparsi da questa posizione.
Con la pandemia, la sede di Google non ha visto molti googler o visitatori negli ultimi due anni e coloro che hanno visto le statue di recente hanno affermato che devono essere riparate. Quindi possiamo presumere che la decisione sia stata presa all’interno di Google di rimuovere le statue e portarle all’interno. La grande domanda è: cosa farà Google dopo con loro?

Alcuni dipendenti e partner di Google possono partecipare alla conferenza degli sviluppatori di Google I/O per la prima volta dal 2019. L’azienda distribuirà figurine e riparazioni dipinte di fresco per onorare il ritorno del pubblico alla conferenza dal vivo?

La conferenza del 2020 è stata annullata e l’evento dell’anno scorso è stato trasmesso per intero. Google Dice che sebbene I/O 2022 avrà un pubblico dal vivo limitato, l’intera conferenza verrà trasmessa e prevediamo di rilasciare un’app speciale I/O 2022 nelle prossime settimane che potrà essere utilizzata per guardare i festeggiamenti.

La conferenza di quest’anno inizierà l’11 maggio e durerà fino al 12 maggio. Possiamo ascoltare alcuni dettagli sul presunto Google Pixel Watch, sul Pixel 6a di fascia media e sul Pixel Notepad pieghevole. E, naturalmente, Android 13 sarà sul tavolo insieme al chipset Google Tensor 2.

READ  Google Chrome smetterà di combattere il tuo gestore di password Android

I visitatori hanno recentemente affermato che le statue devono essere riparate

Un recensore su Google Maps ha scritto: “Mi aspettavo una sorpresa e sono stato accolto in rovina. L’intera area sembra deserta e il negozio di merchandising dall’esterno assomiglia a quei negozi post-apocalittici che vedi nei videogiochi e nei film”. Questa persona aveva visto le statue solo tre settimane prima.

Un recente commento su quest’area del Googleplex recita: “Tutte le statue rimosse. Il parco è semplicemente vuoto”. Nel frattempo, un altro recensore ha scritto: “Niente più statue. Le hanno rimosse e non ci sono segni che dicano se torneranno o meno”. Infine, un commento simile descrive l’area come “una landa desolata… solo un luogo sciatto”.

Si spera che Google riporti le statue alle condizioni precedenti perché fanno parte della storia del sistema operativo mobile più famoso al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *