Epalinges. Posare la prima pietra per costruire la bandiera.

Epalinges.  Posare la prima pietra per costruire la bandiera.

Mercoledì le autorità di Vodua e il Ludwig Institute for Cancer Research hanno posato la prima pietra a Epalings per un edificio dedicato alla ricerca sull’immunoterapia sintetica e l’immunoingegneria. Ospiterà 250 ricercatori entro il 2024.

Frédéric Herrmann, decano dell’Università di Losanna, Rebecca Ruiz, consigliere di Stato, Edouard McDermott, rappresentante della ricerca sul cancro Ludwig e Nicholas DeMartinis, direttore generale del CHUV hanno depositato mercoledì una capsula del tempo presso la sede della ricerca sul cancro Ludwig.

TTY

L’edificio è in costruzione sul sito di Biopôle, nell’ambito della partnership con il Ludwig Institute for Cancer Research – LICR (Ludwig Cancer Research). Il capo del Dipartimento della salute e del lavoro sociale, Rebecca Ruiz, ha posato la prima pietra di questo edificio e ha sigillato una capsula del tempo nelle sue fondamenta, ha osservato l’accantonamento in un comunicato stampa.

L’avveniristico edificio della LICR si estende su un’area di 9.000 metri quadrati e fa parte dell’ampia strategia di sviluppo scientifico che il governo sta attuando dal 2015. È stato finanziato con un prestito di 63 milioni di franchi concesso dal Gran Consiglio.

Le autorità politiche e accademiche hanno indicato di dipendere dalle scienze della vita per sostenere terapie innovative, per mantenere la competitività della ricerca e l’attrattiva della formazione nel quadro della cooperazione internazionale.

Altri due edifici andranno a completare il parco immobiliare dedicato alle scienze della vita. Il primo è anche a Biopôle, il secondo a Dorigny. Infine, sarà ristrutturato un edificio esistente nel campus dell’Università di Losanna (UNIL). Gli investimenti effettuati dal Grand Conseil vaudois ammontano a circa 270 milioni di franchi.

Come promemoria, LICR è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro con sede a New York. Tutto il suo capitale è dedicato alla ricerca sul cancro e alle tecnologie all’avanguardia nel suo approccio terapeutico. È stato istituito nel cantone di Vaud dal 1973 e contribuisce notevolmente alle ricerche condotte da UNIL e CHUV.

READ  Una barca a vela che osserva gli asteroidi vicino alla Terra? tempi della scienza

sogr, ats

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *