EODY: Numeri di casi britannici e sudafricani…

Dal 1 gennaio 2020 ad oggi, nei laboratori che conducono test per il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) e che identificano sistematicamente tutti i campioni che testano, sono stati testati un totale di 3.424.721 campioni clinici nelle unità sanitarie e metrologiche. Degli EODY che hanno eseguito i test Rapid Ag sono stati testati 1.368.686 campioni.

Un totale di 495 ceppi positivi per la presenza della mutazione variante B.1.1.7/UK (VOC_202012) (Tabella 4) e 7 per la presenza della mutazione variante B.1.351/South African 501V2 sono stati identificati dal lancio di la rete nazionale di monitoraggio del genoma per
Mutazioni SARS-CoV-2 fino ad oggi.

La frequenza assoluta e relativa di campioni positivi con ceppi mutanti SARS-CoV-2 per ciascun tipo di mutazione, dall’inizio del National Genome Monitoring Network fino ad oggi:


Frequenza assoluta di campioni positivi alla mutazione del lignaggio B.1.1.7/UK (variante VOC_202012) di SARS-CoV-2 per tipo di caso (importazione nazionale) dall’inizio del National Genome Surveillance Network for SARS-CoV-mutants 2.

Tavolo 2

READ  Lady Gaga è stata brutalmente attaccata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *