Come prestare in modo sicuro il tuo telefono a qualcun altro

da nipote Chi vuole giocare per qualche minuto, all’amico che vuole vedere gli scatti delle tue vacanze, allo sconosciuto che ha bisogno di fare una chiamata, ci saranno persone che vorranno prendere in prestito il tuo telefono.

È un enorme rischio per la privacy e la sicurezza se pensi a tutto ciò a cui il tuo telefono ti consente di accedere: profili sui social media, Coordinate bancariee conversazioni di messaggistica istantanea, foto e video che vorresti che il mondo non vedesse, ecc.

Tuttavia, ci sono modi per consegnare il telefono a qualcun altro senza doversi preoccupare di cosa potrebbero farne. Assicurati solo di prendere alcune precauzioni prima di effettuare lo scambio.

I phone

L’accesso guidato è integrato in iOS.

Apple tramite David Nield

(Apple via David Nield)

La funzione che devi conoscere su iPhone si chiama Accesso Guidato e puoi abilitarla aprendo le Impostazioni iOS e selezionando Accessibilità E il Accesso guidato. gira il Accesso guidato Pulsante di attivazione/disattivazione e funzionalità pronte per l’uso: assicurati di utilizzarlo Impostazioni del codice di accesso Per impostare un codice di accesso per proteggere la modalità di accesso guidato.

Per attivare effettivamente l’accesso guidato, devi fare triplo clic sul pulsante Home se il tuo iPhone ne ha uno o sul pulsante laterale in caso contrario. È quindi possibile fare clic Opzioni Per configurare il funzionamento dell’accesso guidato: È possibile limitare l’accesso ai pulsanti del volume, ad esempio, e alla tastiera del software. Puoi anche disattivare le funzioni del touch screen e limitare la modalità di accesso guidato. origliare inizio Avvia l’accesso guidato.

Chiunque stia utilizzando l’iPhone viene quindi bloccato nell’app corrente, quindi è necessario aprire l’app in questione (l’app del telefono, un gioco specifico o altro) prima di toccare tre volte il pulsante sul dispositivo per attivare l’accesso guidato. Puoi uscire dall’Accesso Guidato con un altro triplo clic sullo stesso pulsante, a quel punto avrai bisogno del passcode che hai impostato inizialmente.

L’idea è che senza il passcode, la persona che utilizza il tuo iPhone non può uscire dall’app in cui lo hai inserito: non c’è modo di cambiare app, aprire Control Center o persino spegnere il telefono. Vale la pena sapere in quale app si trovano e cosa possono fare all’interno di quell’app: se mostri le tue foto a qualcuno, avrà accesso a tutte.

READ  "Controllano anche il mio cellulare": Rad-Star dump - bici da corsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.