CICLISMO – Giro d’Italia 1991: Didier Theo ‘Fallito Incontro con Gloria

Ⓒ The Sports Gazette

Questo fine settimana ha segnato un inizio Giro d’Italia, La prima delle tre grandi costellazioni. Ovviamente, vogliamo che i Cavalieri francesi siano in grado di brillare, ma faremo un passo indietro nel tempo.

Siamo esattamente questo Lu 26 maggio 1991. O trent’anni. Agar. La prima tappa del Giro d’Italia è segnata da una finale eccezionale perché è necessario fare riferimento al traguardo della foto per scoprire il vincitore. Ci sono due francesi più o meno uguali Al termine di questa tappa lunga 193 km che si svolge nella magica cornice della Costa Smeralda in Sardegna: il catalano Philip Casado E Pickard Didier Theo. Questo risiede vicino ad Abbeville a Marywell’s Cowper e lo indossa Maglia Kastorama.

L’immagine finita nomina Casado come il vincitore È lui che ottiene la maglia rosa. Didier Theo Assiste alla scena ed è molto infelice. Perché indossare la maglia rosa è un onore che pochi francesi avranno. E il Thueux è stato il primo Picard. Casado era sorpreso perché pensava che Thueux lo avesse cacciato sulla linea.

Come il fine settimana Maggio 91 Si svolge durante il Tour de l’Oise che si vede Vittoria belga, Wilfried Nelson. Quindi Didier Theo è stato sfortunato perché non c’è dubbio che con la maglia rosa sulla schiena, anche se solo per un giorno, avrebbe conosciuto una sorte completamente diversa.

Purtroppo, Philippe Casado è morto nel 1995 durante un’amichevole partita di rugby, dopo la rottura del suo aneurisma.

Lionel Herbett

Foto DR

Scritto da Lionel Herbett

Giornalista storico per Picard e Amiénois. Lionel è il ricordo delle più grandi imprese sportive della regione. Vedi più articoli

READ  Claude Le Roy lascia andare dopo che Duarte è stato messo al timone degli Sparvieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *