Chiellini: “L’Italia può arrivare alla finale della Coppa delle Nazioni”

L’Italia si sta preparando per un buon corso a EURO. Gli azzurri, sotto la guida di Roberto Mancini, cercheranno di raggiungere il massimo livello possibile nel torneo, quindi perché no in finale. Ciò è stato supportato dalle dichiarazioni di uno dei membri più anziani ed esperti della squadra, Giorgio Chiellini. Il difensore bianconero non si è nascosto in un’intervista vista la sua impazienza di giocare per il suo Paese.

Come ha rivelato, questo evento, oltre ad essere sorprendentemente inaspettato, sarebbe stato il suo ultimo con il suo stemma sul petto. Il difensore 36enne sembrava estremamente ottimista poiché credeva che il suo paese potesse raggiungere la fine del viaggio. La partecipazione dell’Italia alla finale della European Nations Cup di quest’anno a Wembley non gli sembra improbabile.

Seguici sul nostro canale YouTube ufficiale

Sono qui con grande entusiasmo. Voglio provare tutto questo nel migliore dei modi. Annunciando la fine dall’Italia, Chiellini ha detto: “Probabilmente sarà l’ultima cosa che mi è successa con la Nazionale”. i colori del suo paese meritatamente in tutti questi anni, gli ultimi nel miglior modo possibile.

Chiellini sta aspettando follemente l’European Nations Cup

“La nostra Nazionale ci unisce tutti e la nostra squadra ne è la prova. Veniamo da tanti club diversi ma non ci sono segni di concorrenza. Il solo pensiero che giocheremo a Roma con 20.000 tifosi è incredibile. In questi primi giorni lo siamo. cercando di conoscerci meglio “. Italiano” Giorno dopo giorno saremo sempre più preparati “.

Infine, non ha nascosto la convinzione che l’Italia potesse raggiungere la finale del torneo. “Possiamo andare lontano. L’ambizione dell’Italia è vittoriosa. Abbiamo tutto il necessario per avanzare. Rispettiamo le altre squadre ma possiamo farcela. Arriviamo alla finale di Wembley”.

READ  First Girou di Antoine Duchesne al crepuscolo della sua carriera | Hai visto?

Segui sportsking.gr su Google News Per essere il primo a conoscere le novità dei maggiori campionati europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *