CD Projekt vuole che Cyberpunk 2077 subisca uno “sviluppo simile” a The Witcher

CD Projekt vuole che Cyberpunk 2077 subisca uno “sviluppo simile” a The Witcher

CD Projekt Red vuole che il sequel di Cyberpunk 2077, nome in codice Orion, subisca un’evoluzione simile a quella del franchise di The Witcher.

Parlando con giochi per computeril direttore narrativo Igor Szarzynski ha paragonato la crescita tra The Witcher del 2007 e il suo sequel del 2011, Assassins of Kings, con le speranze di CD Projekt Red per un franchise di giochi di ruolo fantascientifici.

“Pensa ai giochi di The Witcher e a quanto cambiano in ogni capitolo. Vogliamo un’evoluzione simile anche qui”, ha detto Sarzyński. “Cyberpunk 2077 è stata la nostra prima avventura in un mondo fantascientifico futuristico con tantissime nuove meccaniche di gioco, stile narrativo, temi e direzione artistica.

“Alcune cose hanno funzionato quasi fuori dagli schemi, come la grafica, il design della città, la musica, il sistema di scene interattive e il gameplay”, ha continuato. “Altri aspetti hanno richiesto più tempo per essere risolti, come lo sviluppo del personaggio, l’interazione con gli NPC e l’ottimizzazione.

“È normale; è impossibile fare tutto al primo tentativo. Ora che tutti gli elementi del gioco sono iterativi e funzionano bene, ci concentreremo sul collegarli più strettamente e sulla creazione di un’esperienza di immersione completa e coesa.”

Si sa poco di Orion, anche se sarà pilotato dal direttore dell’espansione Phantom Liberty di Cyberpunk 2077, Gabe Amatangelo. Praticamente tutto il resto, compreso se CD Projekt Red lo realizzerà in prima o terza persona, è ancora oggetto di dibattito.

Un salto significativo come quello tra The Witcher e The Witcher 2 sarebbe sicuramente ambizioso, poiché mentre il gioco originale del 2007 è stato ben accolto, CD Projekt ha fatto un enorme salto tra esso e il suo sequel del 2011, e ancora di più con The Witcher 3. : Wild Hunt, generalmente considerato uno dei migliori videogiochi di tutti i tempi.

READ  L'ultimo minuto: Seljuk Bayraktar ha parlato del martire maggiore generale Osman Arbash! Ha dato un importante contributo allo sviluppo di sistemi di velivoli senza pilota ...

Il sequel di Cyberpunk 2077 è ancora lontano anni, ovviamente, con CD Projekt Red attualmente concentrato sul prossimo gioco di Witcher, Polaris, che uscirà non prima del 2025. Orion sarà sviluppato nei nuovi studi nordamericani dell’azienda, che sono ancora in costruzione.

Tuttavia, lo sviluppo su Orion è ufficialmente iniziato. Il sequel è entrato in un “livello di progettazione concettuale”, ha affermato Adam Badowski, direttore creativo di CD Projekt, durante la presentazione dell’azienda all’Investor Day 2023.

La presentazione dell’Investor Day è stata relativamente impegnativa per CD Projekt, anche se forse non così impegnativa come nel 2022, quando la società annunciò cinque nuovi giochi. Tuttavia, lo sviluppatore ha rivelato il progetto Cyberpunk dal vivo, ha confermato che Cyberpunk 2077 ha superato i 25 milioni di unità vendute e che il CEO Adam Kiciński si dimetterà.

Ryan Dinsdale è un reporter freelance presso IGN. Parlerà di The Witcher tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *