Basket: Markis McDuffie si unisce alla JDA Dijon

Il 24enne esterno forte arriva dal Napoli e gioca in Serie A. “È un giocatore energico in difesa, snello in attacco con un’offensiva a tutto campo”, è convinto il direttore sportivo della JDA Dijon Fabien Romeyer.

Nuovo arrivato in JDA:

Il marchese McDuffy ha una stagione

Il Gruppo JDA, attraverso la sua filiale di basket, annuncia oggi l’arrivo di una nuova recluta. L’americano Markis McDuffie si unisce ufficialmente alla JDA Bourgogne Dijon fino al 2023.

A 24 anni, per 2’03, questo potente esterno americano ha giocato per il Napoli Basketball la scorsa stagione. In Serie A ha giocato 30 partite e si è comportato bene (14 punti di media e 4 rimbalzi).

Proveniente dalla prestigiosa NCAA, ha giocato sotto i Wichita State Shockers tra il 2015 e il 2019 prima di scoprire l’Europa e il campionato ungherese con l’FC Alba Fehirvar. Poi ha viaggiato in Italia e in seconda divisione dove si è rivelato con il Piacenza (20 punti di media e 6 rimbalzi in 30 partite).

Il direttore atletico della JDA Fabian Rohmer analizza questo nuovo profilo: “Dopo una solida corsa al college con i Wichita State Shockers, una squadra che sta facendo bene negli Stati Uniti, eccellendo con Richard Kelly, Marques sta uscendo da tre stagioni ottenute in Europa. Ha dominato in serie B, è passato anche alla quinta major league, prima di approdare in serie A. Difensore attivo, agile in attacco con un ampio attacco a tutto campo, pericoloso sul tiro dall’esterno e dotato di facoltà di ritmo Markis ci offre anche la possibilità di spostarlo in sequenza alla posizione 3 in base agli incontri. »

READ  Squadra di pallavolo francese, dal debole rapporto tra le squadre sportive francesi all'oro olimpico

È il terzo giocatore ad entrare a far parte della JDA per la prossima stagione dopo le squadre di Jonathan Russell e Gregor Hrovat.

ho comunicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.