Secondo un nuovo rapporto di Apple, Apple sta incidendo sui display degli iPhone minuscoli codici QR che le consentono di tracciare con precisione il numero di display difettosi scartati dai fornitori. l’informazione.


Un codice a barre ha le dimensioni di un granello di sabbia e può essere visualizzato solo utilizzando attrezzature speciali, mentre l’altro si trova all’interno dello schermo lungo la cornice. Apple ha speso milioni di dollari per sviluppare il processo dei codici a barre e installare apparecchiature di scansione laser presso Lens Technology e Biel Crystal, due fabbriche che producono la copertura in vetro dell’iPhone.

Utilizzando questo sistema, Apple ha un conteggio accurato di ogni pezzo di vetro prodotto da Lens e Biel e una lettura accurata della quantità di materiale sprecato a causa di difetti. La fonte con cui hai parlato l’informazione Ha detto che quando i codici a barre sono stati implementati per la prima volta, Apple ha scoperto che ben tre pezzi di vetro di copertura su 10 venivano scartati a causa di errori di produzione e, con la pressione di Apple, i fornitori sono stati in grado di ridurli a uno su 10. Apple paga la produzione costi; la riduzione dei tassi di errore ha consentito di risparmiare centinaia di milioni di dollari.

Dal 2020 Apple utilizza codici a barre visualizzati per semplificare il processo di produzione e l’azienda può individuare quale azienda ha prodotto il vetro e quando è stato prodotto per monitorare il livello di produzione e il tasso di resa. Altri componenti dell’‌iPhone‌ sono dotati da molti anni di piccoli codici a barre per tracciare i difetti o trovare la fonte di perdite, ma prima del sistema di visualizzazione, i codici a barre venivano utilizzati principalmente per le parti metalliche.

READ  I tuoi ricordi torneranno di nuovo.. Instagram annuncia una sorpresa per tutti gli utenti prima del 2022

l’informazioneRapporto completo Fornisce maggiori dettagli sui codici a barre, incluso il complesso processo in più fasi utilizzato da Apple per ottenere i codici a barre sui display.

Storie popolari

Dettagli iPhone SE 4: pulsante di azione, porta USB-C, Face ID e altro

Si prevede che grandi cambiamenti arriveranno con l’iPhone SE di quarta generazione di Apple, in termini di design e hardware, ha appreso MacRumors. L’iPhone SE 4, conosciuto internamente con il nome in codice Ghost, dovrebbe avere un nuovo design derivato quasi interamente dal modello base iPhone 14. Secondo le nostre fonti, l’iPhone SE 4 utilizzerà una versione modificata della scocca dell’iPhone 14. .

Apple rilascia iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2 per tutti gli iPhone e iPad

Apple ha rilasciato oggi gli aggiornamenti iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2, il software arriverà cinque giorni dopo il rilascio di iOS 17.0.1 e iPadOS 17.0.1. Gli aggiornamenti iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2 arrivano oggi come build 21A351 e possono essere scaricati via etere su iPhone e iPad idonei andando su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. Tieni presente che iOS 17.0.2 era precedentemente disponibile per iPhone…

Tutto nuovo in iOS 17.1 Beta 1

Mercoledì 27 settembre 2023 13:57 PDT Scritto da Julie Clover

Appena una settimana dopo il lancio di iOS 17, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la prima beta di iOS 17.1. iOS 17.1 aggiunge alcune funzionalità che Apple ha promesso sarebbero arrivate su iOS 17 in futuro, inoltre migliora e migliora alcune funzionalità esistenti. Questa guida copre tutte le novità della prima beta di iOS 17.1. Preferiti di Apple Music Puoi aggiungere ai preferiti brani, album, playlist e artisti in iOS 17.1…

READ  Dove trovare e raccogliere minerali in Wreck Ravine, Windbreakers o Rustaway Shores in Fortnite Chapter 3 Stagione 1

I problemi di surriscaldamento dell’iPhone 15 Pro sono stati evidenziati in altri due rapporti

Le preoccupazioni per il surriscaldamento di iPhone 15 Pro e Pro Max continuano a fare notizia questa settimana, con l’argomento evidenziato da The Wall Street Journal e Bloomberg. Entrambi i rapporti documentano reclami non confermati dei clienti e identificano le possibili cause, ma non è chiaro quanti dispositivi siano effettivamente interessati. Bloomberg ha affermato che il surriscaldamento potrebbe essere causato o esacerbato dalla configurazione dell’iPhone.

Kuo: I problemi di surriscaldamento dell’iPhone 15 Pro sono probabilmente dovuti a compromessi termici, non al nodo da 3 nm

Secondo il rispettato analista Apple Ming-Chi Kuo, i reclami relativi ai problemi di surriscaldamento nei modelli iPhone 15 Pro non sono correlati al nodo da 3 nm di TSMC utilizzato per il chip A17 Pro. Kuo afferma che il surriscaldamento potrebbe essere causato da “compromessi fatti nella progettazione del sistema termico” che hanno permesso ad Apple di ridurre il peso dei modelli iPhone 15 Pro. Ko dice che le basse temperature…

Alcuni power bank USB-C non funzionano con l’iPhone 15

Quest’anno Apple ha aggiunto una porta USB-C alla linea iPhone 15, consentendogli di funzionare con cavi USB-C, power bank USB-C e altro ancora. Sembra che alcuni pacchi batteria USB-C non funzionino correttamente con l’iPhone 15 di Apple, causando problemi di ricarica. Come notato sui forum Reddit e MacRumors, non tutti i power bank USB-C esistenti possono essere utilizzati con i modelli di iPhone 15, probabilmente a causa…

Apple spiega come funziona la modalità Gioco in macOS Sonoma

In macOS Sonoma, la modalità Gioco dà priorità alle prestazioni di CPU e GPU per scopi di gioco su hardware Mac. Per chi non ha familiarità con la modalità Gioco, Apple martedì ha pubblicato un documento di supporto che fornisce ulteriori informazioni su come utilizzare la nuova funzionalità. La modalità Gioco ottimizza la tua esperienza di gioco dando al tuo gioco la massima priorità per accedere a CPU e GPU, riducendo l’utilizzo delle attività in background. e lui…

READ  I rendering di Sony Xperia 10 V sono emersi online e non mostrano modifiche rispetto al predecessore