Android 12 beta 3 viene fornito con schermate scorrevoli e rotazione automatica della fotocamera con rotazione automatica

Il Google

Con l’avvicinarsi del lancio ufficiale di Android 12, Google è pronta per la terza versione beta di Android 12, che porta nuove funzionalità come “scrolling screenshot” e “rotazione automatica del sensore della fotocamera”. Per gli sviluppatori, questa è l’ultima beta prima che la piattaforma diventi stabile, il che significa che saranno in grado di verificare se l’app ha problemi di compatibilità e la Beta 3 includerà anche l’API finale di Android 12 e l’SDK ufficiale.

Per quanto riguarda le nuove funzionalità, diamo prima un’occhiata allo screenshot scorrevole. Google ha affermato che la maggior parte delle app può supportarlo direttamente. Finché fai uno screenshot, il pulsante “Cattura altro” apparirà sotto. Dopo averlo premuto, catturerà tutte le bande scorrevoli attualmente disponibili. L’utensile da taglio può essere utilizzato per tagliare la banda appropriata. Google ha dichiarato che sta ancora “migliorando costantemente” gli screenshot durante lo scorrimento e fornisce un supporto più appropriato per lo schermo per più tipi di contenuti (ad esempio pagine web). In altre parole, potrebbe avere modifiche funzionali prima di essere lanciato ufficialmente.

Due schermate che mostrano come funziona la funzione di scorrimento dello screenshot nella terza versione beta di Android 12. La prima schermata mostra un'immagine della pagina Impostazioni con una miniatura in basso a sinistra e le opzioni per la condivisione, la modifica e

Il Google

La seconda grande caratteristica della Beta 3 è l’uso di una rotazione automatica migliorata per il riconoscimento facciale. A differenza del passato, che utilizzava un sensore di gravità per determinare la direzione della visuale, questa nuova funzionalità utilizza la lente frontale per riconoscere la direzione del tuo viso per controllare la rotazione del telefono. Secondo Google, questo dovrebbe essere particolarmente utile per le persone che usano i cellulari sul letto o sul divano. Non devi preoccuparti della perdita di privacy, perché l’intera funzione viene eseguita su speciali dispositivi di telefonia mobile e l’immagine non viene sempre memorizzata o lasciata sul telefono. Ma anche per questo motivo, la rotazione automatica migliorata può essere utilizzata solo su dispositivi Pixel 4 o successivi. E i telefoni più vecchi ottengono solo un “movimento e rilevamento del giroscopio” migliorato, che riduce il ritardo di rotazione del 25%.

Un'animazione che mostra come funzioneranno le modalità di gioco in Android 12 quando la prossima dashboard di gioco arriverà entro la fine dell'anno.  Consentirà agli utenti di scegliere i profili e accedere alle principali utilità tramite un pannello sovrapposto durante il gioco.

Il Google

Un’altra nuova funzionalità della Beta 3 è il motore di ricerca integrato “AppSearch” di Google sul dispositivo. Gli sviluppatori possono utilizzarlo per creare ricerche in-app o persino cercare contenuti su altre app tra le app se desiderano aprirlo. Inoltre, Google manterrà anche un indice centrale e le applicazioni interessate a partecipare potranno trovare i contenuti dell’applicazione effettuando una ricerca nel sistema stesso. Poiché questa parte richiede il coinvolgimento degli sviluppatori, non sarà in grado di vedere le sue app sulla Beta 3. Altre funzionalità della Beta 3 includono la possibilità per le aziende di gestire le autorizzazioni di fotocamera e microfono per i telefoni aziendali, nonché miglioramenti all’API Game Mode, consentendo agli sviluppatori di gestire al meglio potenza o prestazioni In base alla modalità selezionata dall’utente. Questo farà parte della dashboard di gioco che verrà rilasciata entro la fine dell’anno Android fornirà un’interfaccia overlay in grado di richiamare tutte le funzioni rilevanti del controllo centralizzato durante il gioco.

L’attesissima feature, che ancora manca, è il nuovo sistema visivo di Android 12 materiale tu. Tuttavia, poiché il lancio ufficiale si avvicina sempre di più, la maggior parte delle nuove funzionalità sono state implementate una per una e probabilmente avremo un concetto iniziale per Android 12. Se non vedi l’ora di provarlo, può partecipare al programma beta di Google, ma poiché è Always, la versione di prova sarà sicuramente instabile e non dimenticare di eseguire il backup dei dati prima dell’aggiornamento.

READ  L'effetto che consiglio per l'utilizzo del familiare "ToonMe" in un trattamento in stile Disney - versione giapponese Engadget

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *