Amazon sta aggiornando l’app Alexa per iOS per supportare il cambio di modalità chiaro / scuro e funzionalità di tipo dinamico

Martedì, Amazon ha rilasciato un file App Alexa su iOS Per includere due modifiche relative all’accessibilità.

Innanzitutto, l’azienda ha aggiunto il supporto per le modalità Chiaro e Scuro. Mentre in precedenza l’interfaccia utente dell’app Alexa presentava uno sfondo blu scuro, creando di fatto una “modalità oscura”, l’aggiornamento di oggi ora riflette l’impostazione dell’illuminazione a livello di sistema. Apple ha aggiunto il supporto per la modalità oscura di iOS in iOS 13. Gli utenti possono opzionalmente scegliere Chiaro o Scuro; Il comportamento predefinito è cambiare l’aspetto rispettivamente all’alba e al tramonto. (Gli utenti possono sempre scegliere Chiaro o Scuro nelle impostazioni di iOS.)

Il cambiamento è degno di nota: il cambio di modalità ha un effetto significativo sul contrasto e sulla leggibilità, il che può essere utile per molti che hanno determinate disabilità visive. Sebbene l’app sia sempre stata più oscura nel corso della storia, un nuovo aspetto della luce potrebbe essere gradito, a seconda delle proprie esigenze e tolleranza.

In secondo luogo, Amazon ha aggiunto il supporto per il tipo dinamico. Il tipo dinamico è stato introdotto nel 2013 con iOS 7 e consente agli utenti di impostare la dimensione del testo a livello di sistema, consentendo loro di sovrascrivere le impostazioni della dimensione del testo in ogni singola app. Apple ha sempre fornito un’API per gli sviluppatori di terze parti per collegare le loro app, che Amazon ora sfrutta.

I vantaggi dell’accessibilità sono duplici: l’app Alexa è più accessibile per gli utenti che necessitano di molto più testo e non hanno più bisogno di regolare la dimensione del testo nell’app stessa perché Dynamic Type si piega alla configurazione utente generale. Questa non è solo una caratteristica utile per gli utenti ipovedenti, ma aiuta anche le persone con una percezione sottile e / o atipica. Dover sfogliare ogni applicazione sui dispositivi di una persona per modificare le dimensioni del testo richiede molti clic extra, oltre ad aumentare il carico cognitivo per le persone che potrebbero avere difficoltà a ricordare Dove E il Come Per modificare l’impostazione.

READ  Un attore di GTA 5 ricrea uno dei meme più popolari del gioco in azione dal vivo

Amazon ha affermato che gli aggiornamenti di oggi verranno distribuiti prima su iOS e su Android in seguito. Si aspettano che tutti gli utenti di Alexa dispongano di questa nuova funzionalità entro la fine del mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *