Amazon conferma i piani per supportare Matter sui dispositivi Echo – Voce e Visione – Notizie

Amazon ha confermato i suoi piani per supportare Matter sui suoi dispositivi Echo. La società supporterà questo standard globale per la casa intelligente tramite WiFi e protocollo Thread. Molti router Eero ottengono anche il supporto per Matter.

Amazon dà In un breve post sul blog I primi dettagli sull’implementazione del supporto Matter, che ha portato al rilascio di Matter nel 2022. La società conferma che i suoi altoparlanti di quarta generazione saranno i primi a ricevere supporto per Matter tramite Hit thread del protocollo, insieme ai router Eero 6, Eero Pro 6, Eero Beacon ed Eero Pro, che riceveranno contemporaneamente il supporto per lo standard. Questo dovrebbe essere fatto “in tempo per il rilascio di Matter SDk”. Il supporto principale per altri dispositivi Echo seguirà in seguito.

La società ha precedentemente confermato a il bordo Quasi tutti i dispositivi Echo riceveranno il supporto Matter, ad eccezione della prima generazione Echo, Echo Dot ed Echo Tap. Amazon fa parte di importante alleanza Non sorprende che i dispositivi del gigante della tecnologia supporteranno lo standard.

Sviluppo Iniziato alla fine del 2019 Da aziende come Apple, Google e Amazon. È pensato per essere una sorta di standard globale per la casa intelligente, che dovrebbe garantire che i dispositivi di diverse aziende possano funzionare insieme.

Diverse aziende e individui sono ora coinvolti nel progetto, tra cui Huawei, IKEA, NXP e Signify. Lo standard era inizialmente chiamato Project CHIP, abbreviazione di Project Connected Home over IP, prima di essere ribattezzato Matter. Le specifiche finali del materiale sono previste per questo autunno, ma dovrebbero essere presentate all’inizio di quest’anno Ritardato Fino alla prima metà del 2022.

READ  Il nuovo Apple Leak svela l'aggiornamento dell'iPhone di "livello successivo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *