Adel Belhawari, esperto di intelligenza artificiale distinto in tutto il mondo

Adel Belhawari, esperto di intelligenza artificiale distinto in tutto il mondo

Con sede a Riyadh, Adel Belhawari è tra i maggiori esperti mondiali nei settori dell'intelligenza artificiale, della scienza dei dati, della business intelligence e dell'analisi avanzata dei dati. L'esperto marocchino è nato a Rabat nel 1974 e ha costruito una carriera eccezionale e di successo grazie alla sua passione, talento, perseveranza ed eccellenza.

Dopo aver lavorato in diverse organizzazioni prestigiose in tre continenti, attualmente ricopre il ruolo di Vicepresidente senior e Direttore generale del Centro di eccellenza per l'intelligenza artificiale, la scienza e l'analisi avanzata dei dati presso la Riyad Bank, uno dei più grandi istituti bancari del Medio Oriente.

Un viaggio di successo fin dai primi passi

Per quanto possa ricordare, Adel Belhawari era in vantaggio rispetto ai suoi coetanei e eccelleva sempre nel successo accademico. Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica presso la Scuola Secondaria Hassan II nel 1992, ha conseguito il diploma di ingegneria in statistica ed economia applicata nel 1996 presso l'Istituto Nazionale di Statistica ed Economia Applicata (INSEA) di Rabat.

Il giovane laureato entra presto a far parte del Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP), dal 1997 al 2000. Ha ricoperto il ruolo di Responsabile degli studi sociali, economici e di sviluppo “per finanziare progetti e programmi destinati al Sud e al Nord Europa, compresa l’elettrificazione del mondo rurale , e sostenere, tra le altre cose, progetti di sostentamento per le famiglie povere o addirittura la riforma dell’amministrazione marocchina.

Nel frattempo, Adel Belhawari continua i suoi studi post-laurea. Nel 1998 ha conseguito il diploma post-laurea in Finanza e Contabilità presso l'Istituto Superiore di Commercio e Amministrazione Aziendale (ISCAE). Due anni dopo parte per il Canada, dove nel 2004 consegue un master specialistico in business intelligence e data science presso l'HEC di Montreal. Successivamente ha svolto il suo progetto di dottorato presso la stessa istituzione.

READ  Le bolle di gas rivelano che questa stella ha raggiunto le sue fasi finali

In Canada, dove ha vissuto fino al 2009, Adel Belhouari ha ricevuto il primo premio per l'eccellenza accademica nella regione del Quebec. Ha lavorato in particolare come professore di statistica, matematica, probabilità e ricerca operativa presso l'HEC e presso l'Università di Montreal.

Lo specialista ha anche lavorato come consulente senior in una grande società di consulenza specializzata nei settori dell'intelligenza artificiale, delle soluzioni aziendali e dell'analisi dei dati, e poi come direttore delle pratiche di analisi e utilizzo dei dati per la società americana SAS Institut Inc, una delle più famose aziende nel mondo. Il mondo della tecnologia e della trasformazione digitale.

“All'incontro annuale dell'azienda era evidente che parlavo correntemente l'arabo, oltre all'inglese e al francese. Pertanto, mi è stato chiesto di contribuire a sviluppare il lavoro dell'ufficio regionale a Dubai. Poi sono andato a Riyadh nel 2008, per iniziare una nuova pagina della mia carriera.

Adel Belhawari

Riconoscimento internazionale in Oriente e in Occidente

Attraverso il suo lavoro di esperto e consulente, lo specialista viaggia costantemente tra i paesi del Golfo per trattare con le principali aziende della regione, tra cui la Riyad Bank. “Dopo un anno di collaborazione con questa banca come consulente in uno dei suoi più grandi progetti strategici, l'istituto mi ha chiesto di unirmi a lei, con l'obiettivo di scambiare esperienze e sviluppare il settore bancario. “L'analisi dei dati, così come l'intelligenza artificiale, ci dice.

Dal 2009, Adel Belhawari è vicepresidente senior e direttore generale del Centro per l'intelligenza artificiale, la scienza e l'analisi avanzata dei dati presso la Riyad Bank in Arabia Saudita. Lo specialista aggiunge: “L’esperienza con Riyad Bank, che è continuata finora, è un’esperienza molto positiva e ricca di momenti speciali”.

READ  Ancora sulla luna: la luna è alla portata di tutti!

Quest’ultimo è ormai una figura di fama mondiale nell’analisi dei dati e nell’intelligenza artificiale. È anche un riferimento in molti settori, al di fuori del mondo bancario. Oggi, l’esperto marocchino ha ricevuto numerosi premi, tra cui il premio Best Leader in Artificial Intelligence and Data Science dal Middle East Banking Analytics and Artificial Intelligence Summit and Awards (2022).

Nello stesso anno Adil Bahwari ha ricevuto anche il premio per il miglior contributo allo sviluppo accademico e professionale nel campo dell'intelligence finanziaria per i professionisti del settore bancario, assegnato dalla Financial Academy della Banca Centrale del Regno dell'Arabia Saudita. Inoltre, ha ricevuto il premio per la migliore applicazione di iper-personalizzazione e analisi delle esigenze e preferenze dei clienti nel settore bancario in Medio Oriente.

Adel Belhouari ha ricevuto anche il Premio Personalità dell'anno in riconoscimento del suo contributo eccezionale e del suo impegno speciale, nonché della sua esperienza nel campo bancario. Anche quest’anno è stato nominato tra i “10 Smartest Leaders in Data Science and Analytics 2024” dalla rivista americana CIOLOOK.

Attualmente è membro dell'Executive Board of Business Intelligence Experts (BICE) dell'Università del Michigan (USA), membro della Society of Statisticians of Canada, membro esecutivo dell'INEA Network of Statisticians e membro attivo del HEC – Rete di Montreal. È inoltre autore di numerose pubblicazioni internazionali, nonché relatore e specialista della comunicazione.

Durante il suo viaggio, segnato da numerosi successi, Adil Belhouari ha anche mantenuto “un posto speciale per il Marocco nel Marocco”. [son] Cuore.” “Il mio amore per il paese scorre nelle mie vene. Pertanto, è nostro dovere essere i migliori ambasciatori e rappresentanti della madrepatria. Sono stato, continuo ad essere e rimarrò sempre pronto a rispondere alla chiamata del Paese e a partecipare il più possibile alle dinamiche del nostro sviluppo nazionale.

READ  Riusciremo a rifare (rendere abitabile Marte)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *