WhatsApp introduce una funzionalità per connettere i dispositivi senza la necessità di una connessione smartphone a Internet

Da diversi mesi WhatsApp sta testando una funzionalità che consentirebbe agli utenti di collegare i propri account a dispositivi secondari e continuare a inviare e ricevere messaggi senza lo smartphone principale su Internet. Questa funzione è ora ufficialmente disponibile per tutti gli utenti di WhatsApp nell’ultimo aggiornamento di WhatsApp su entrambe le versioni Android e iOS.

In precedenza, dovevi assicurarti che il tuo smartphone principale fosse ancora connesso a Internet prima di poter avere una conversazione sul browser web collegato.

Quando abiliti questa funzione sul tuo smartphone, devi abbonarti alla funzione, etichettata come ancora in “beta”. Una volta abilitato, verrai scollegato da tutti i dispositivi prima di ricollegarti a un nuovo dispositivo. Una volta collegato, si comporta più o meno allo stesso modo, tranne per il fatto che sarai in grado di chattare indipendentemente dal fatto che il tuo smartphone principale sia online o meno. Inoltre, i messaggi e le chiamate sono ancora crittografati end-to-end.

Ora, i dispositivi collegati saranno in grado di ricevere e inviare messaggi fino a 14 giorni dopo l’interruzione della connessione principale dello smartphone. Questo può tornare utile se ti trovi in ​​una situazione in cui hai perso temporaneamente il tuo smartphone e hai bisogno di rimanere in contatto con le persone tramite WhatsApp, o se la batteria del tuo smartphone è scarica ma sei vicino a un computer connesso.

Sfortunatamente, esiste una limitazione su iOS che non ti consente di eliminare messaggi o thread da un dispositivo collegato. L’altra limitazione è che non è ancora possibile collegare uno smartphone o un tablet secondario.

Abilita la funzione beta multi-dispositivo
Abilita la funzione beta multi-dispositivo
Abilita la funzione beta multi-dispositivo
Abilita la funzione beta multi-dispositivo

Abilita la funzione beta multi-dispositivo

Per verificare la funzionalità, aggiorna all’ultima versione di WhatsApp e tocca il menu dei tre puntini. Quindi tocca Dispositivi collegati e abilita la funzione.

READ  Il concept design di Windows 10 Explorer è uno dei migliori che vedrai e c'è un modo per usare qualcosa di simile

via 1tramite 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *