Waze si rivolge agli YouTuber per un'icona speciale per l'auto e una voce di navigazione

Waze si rivolge agli YouTuber per un'icona speciale per l'auto e una voce di navigazione
6 foto

Foto: Bogdan Popa/Evoluzione automatica

Waze ha unito le forze con YouTuber Dashie per un nuovo aggiornamento che offre agli utenti funzionalità speciali, tra cui un nuovo suono di navigazione, un'icona dell'auto e un umore.

Dashie, che ha 2,7 milioni di abbonati su YouTube, si unisce a Waze con uno stato d'animo “arrabbiato” che puoi trovare nelle impostazioni dell'app. E se sei lì, puoi anche abilitare Dashie-Kart, una nuova icona del veicolo che mostra la tua posizione su una mappa mentre guidi verso la destinazione. La voce di navigazione fornita da Dashie include indicazioni personalizzate con ciò che Google descrive come “divertenti errori di pronuncia e scoppi di rabbia”.

La nuova esperienza è disponibile in tutto il mondo, ma se desideri abilitare la nuova voce di navigazione, fornirà indicazioni solo in inglese e spagnolo.

All'avvio di Waze vedrai un banner che ti consentirà di attivare la nuova esperienza.

Nel frattempo, Waze sta anche lavorando su nuove funzionalità di navigazione che non hanno ancora iniziato a essere implementate, sebbene la società avesse originariamente promesso di rilasciarle entro la fine di aprile.

L’azienda di proprietà di Google fornisce avvisi su dossi e curve strette agli utenti di tutto il mondo, dando loro più tempo per rallentare quando si avvicinano alle località segnalate. Waze determinerà anche la posizione dei caselli autostradali.

L'aggiornamento dei punti di riferimento include anche una navigazione migliorata alle rotatorie, con Waze che identifica più chiaramente quale corsia utilizzare per entrare e uscire da una rotatoria.

Waze è diventata una soluzione di navigazione indispensabile grazie al suo motore di crowdsourcing. Rispetto a Google Maps, Waze fa affidamento sui propri utenti per creare avvisi sul traffico, in cui chiunque può inviare una segnalazione sul pericolo che incontra sulla strada. Waze può segnalare un'ampia gamma di pericoli, da incidenti e semafori rotti a inondazioni, buche e incidenti stradali. Utilizzando le informazioni degli utenti, Waze può creare avvisi che vengono inviati ad altri automobilisti.

READ  Fine di un'era: i telefoni BlackBerry classici non funzioneranno più dal 4 gennaio

Waze è anche un'ottima app per trovare un percorso più veloce verso una destinazione. Rispetto a Google Maps, che tipicamente si attiene alle strade principali per percorsi semplificati, Waze è sempre alla ricerca di alternative più veloci, utilizzando qualsiasi strada pubblica per arrivarci il più rapidamente possibile. Ciò significa che Waze a volte indirizza gli automobilisti su strade residenziali strette e comunità tranquille, con le autorità di tutto il mondo che accusano la società madre di causare massicci disordini in questi quartieri.

Come ho spiegato di recente, la combinazione di Google Maps e Waze fornisce un'esperienza di navigazione “più completa”, con quest'ultimo che si occupa di visualizzare i report, mentre il primo suggerisce il percorso verso la destinazione. Molti credono che questa coppia evidenzi la necessità di integrare Google Maps con Waze, poiché il gigante della ricerca può utilizzare il meglio di entrambe le app per un unico prodotto di navigazione integrato. Le mie fonti recentemente mi hanno detto che una fusione è ancora fuori discussione, poiché Google vuole mantenere separati i prodotti Google Maps e Waze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *