Tim Merlier vince la 21esima tappa per le strade di Roma e Tadej Pogacar festeggia il suo primo tour in Italia

Tim Merlier vince la 21esima tappa per le strade di Roma e Tadej Pogacar festeggia il suo primo tour in Italia

Il belga ha ottenuto un notevole successo nella tappa finale, domenica, per le strade di Roma, mentre lo sloveno ha festeggiato il suo terzo successo in un grande giro.

Francia TV – Redazione sportiva

pubblicato

aggiornare


Tempo di lettura: 1 minuto

Tim Merlier vince lo sprint su strada di Roma nella tappa finale del Giro, 26 maggio 2024. (LUCA BETTINI/AFP)

Dopo lo spettacolo, ha fatto un ultimo sforzo. Tadej Pogacar ha guidato il gruppo di corridori sotto la fiamma rossa, domenica 26 maggio a Roma, prima di farsi da parte per lasciare che Tim Merlier firmasse la sua terza vittoria di tappa. Il belga però non ha negato a Jonathan Milan, secondo domenica e anche lui tre volte vincitore, la sua giacca ciclamino nella classifica a punti. Lo ha vinto per il secondo anno consecutivo.

Tadej Pogacar ha utilizzato la tappa finale per celebrare la sua terza vittoria in un grande giro, la prima sulle strade italiane dopo la Grande Boucle del 2020 e del 2021. Con sei vittorie di tappa e una maglia blu come miglior scalatore in premio, lo sloveno ha ottenuto tutte le vittorie nelle sue tre settimane e ora guarda al Tour de France di luglio. La maglia bianca di miglior junior va all'italiano Antonio Tiberi, quinto nella classifica generale. Daniel Felipe Martinez e Geraint Thomas hanno completato il podio di questa classifica generale, a 9'56″ e 10'24″ dalla maglia rosa finale, mentre il francese Romain Bardet ha concluso il Giro d'Italia al nono posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *