“Sinnermania” domina il Campionato di Montecarlo

“Sinnermania” domina il Campionato di Montecarlo

L'Italia ha trovato il suo campione con Jannik Sinner, vincitore del recente Australian Open. I fan non esitano a recarsi a Monaco per vedere il numero due del mondo giocare nel torneo Masters 1000 a Monte Carlo.

pubblicato


Tempo di lettura: 1 minuto

Yannick Sinner si allena a Roquebrune Cap Martin prima di partecipare al torneo Master 1000 a Monte Carlo, 9 aprile 2024. (CYRIL DODERGNY / MAXPPP)

È lui la nuova stella del tennis italiano. Il numero 2 del mondo Jannik Sinner entrerà nella mischia mercoledì 10 aprile al Masters 1000 di Monte Carlo. Affronterà l'americano Sebastian Korda. Il 22enne italiano ha vinto tre tornei nel 2024, compreso l'Australian Open. Le montagne transalpine sono vicine a Monaco e scatenano un'ondata di “Sinermania”.

Il principato si trova a soli 12 chilometri dal confine italiano, il che comporta necessariamente conseguenze legate all'emissione dei biglietti. «Oggi per le prenotazioni siamo tra il 40 e il 42% dei clienti italiani sul sito, quindi abbiamo un incremento di circa il 10%».“, sottolinea Philip Pauley, vicedirettore del torneo.

Tra i tifosi di Jannik Siner c'è Bruno, 76 anni, nato a Sanremo: “È un raggio di sole per gli italiani, perché aspettavamo qualcosa del genere da molto tempo. Ma ora siamo sulla buona strada e lo stiamo facendo nel migliore dei modi. Non possiamo fare meglio finché dura.”

Il 25% dei giornalisti a Montecarlo sono italiani, ovvero il 10% in più rispetto al 2023. C'è da dire che la popolarità di Jannik Sinner è letteralmente esplosa dopo la sua vittoria agli Australian Open di gennaio. “Io ad esempio non ho mai visto, il giorno di un torneo di calcio, cinque pagine [sur Jannik Sinner] Nel La Gazzetta dello Sport, LQuotidiani sportivi italiani e in prima pagina sui siti dei giornali politici”.dice Ubaldo Scannagata, che gestisce il sito Ubitennis.

READ  Audrey-Ann Lajeunesse brilla a Milano, in Italia

Matematicamente, Jannik Sinner potrebbe diventare il numero uno al mondo nelle prossime settimane. Attualmente è al secondo posto. Nessun italiano è mai arrivato a questa classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *