Stop AGR: Airtel e Vodafone-Idea rifiutano il franchising “it” | Reliance Jio rifiuta la moratoria Spectrum AGR di 4 anni informa DoT

Reliance Geo

Navi Delhi: Reliance Jio ha dichiarato al Dipartimento delle comunicazioni (DoT) che non avrebbe optato per il rinvio del pagamento dello spettro di quattro anni effettuato dal governo come parte di un pacchetto di aiuti alle società di telecomunicazioni. In precedenza, Bharti Airtel e Vodafone Idea hanno adottato questa opzione. Resta inteso che Geo ha comunicato all’Ufficio Comunicazioni che non opterà per un rinvio quadriennale pendente. Tuttavia, nessun commento ufficiale è stato rilasciato dalla società o dal dipartimento delle comunicazioni.

Il governo aveva offerto una proroga per coprire gli arretrati delle entrate dello spettro. Se la società sceglie di differire, dovrà pagare gli interessi. Se la società non è in grado di pagare gli arretrati nonostante la sospensione, il governo acquisirà quote di tale società.

Vodafone-Idea trae i maggiori vantaggi da questa decisione

Vodafone-Idea, che si è trovata in una posizione difficile a causa della concorrenza nel settore delle telecomunicazioni e per altri motivi, trarrà i maggiori benefici da questa decisione. La società ha arretrati di migliaia di crore su di esso.

Reliance Jio ha pagato Rs 10.700 crore

Reliance Jio ha pagato circa 10.700 crore alla divisione telecomunicazioni per la quantità di spettro acquistata nell’asta del 2016. Le fonti hanno affermato che Jio ha effettuato il pagamento la scorsa settimana. La società ha inoltre pagato integralmente lo spettro acquistato nell’asta 2016. Sono pendenti gli arretrati relativi alle aste 2014, 2015 e 2021.

Annuncio di un pacchetto finanziario per il settore delle telecomunicazioni

Il Gabinetto federale ha approvato un importante pacchetto di riforme per il settore delle telecomunicazioni. Il pacchetto includeva un differimento di quattro anni dei pagamenti previsti dalla legge, un’allocazione dello spettro, un cambiamento nella definizione di reddito lordo rettificato (AGR) e investimenti diretti esteri al 100%.
All’inizio di questo mese, il Dipartimento dei trasporti ha modificato le regole sui canoni per allineare i tassi di interesse al pagamento tardivo dei canoni. Questa decisione ridurrà l’onere finanziario sul settore delle telecomunicazioni e aumenterà la facilità di fare affari.

READ  [مقابلة]WhatsApp Communication Manager "Se non accetti i termini, non sarai in grado di vedere e inviare messaggi" -Hong Kongunwire.hk

In caso di ritardato pagamento delle tasse di licenza o di altri arretrati di legge, il Dipartimento addebiterà ora interessi al 2% sul costo marginale dei fondi per un anno (MCLR) e oltre. Gli interessi verranno aumentati di anno in anno.

Finora, i vettori hanno dovuto pagare a SBI un interesse del 4% sulla MCLR di un anno. Gli interessi maturano mensilmente. Tuttavia, ora i ritardi nel pagamento dei canoni di licenza o altri pagamenti comporteranno un interesse del 2% sul MCLR di un anno della SBI (dall’inizio dell’anno fiscale) in su.

Notizie correlate:

Grande dichiarazione del ministro delle comunicazioni sull’asta dello spettro 5G, 9 grandi annunci, so tutto

Cos’è il 5G? Quando inizierai in India? Quali vantaggi otterrai? sapere tutto

Rete 5G: Bharti Airtel e Tata uniscono le forze per battere Geo

Parliamo di 5G ovunque, ma quanto è veloce Internet?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *