Snapchat porta chat e chiamate sul Web per gli abbonati a pagamento

Funzionalità Snapchat come snap, chat e videochiamate stanno arrivando sul desktop con una nuova app Web, la prima volta che l’azienda ha reso disponibili i suoi servizi al di fuori degli smartphone.

Con Snapchat per il Web, puoi accedere con il tuo account Snapchat e inviare messaggi privati ​​o chiamare amici sul desktop. Inizialmente, la piattaforma web sarà disponibile esclusivamente per gli abbonati Snapchat Plus, che è la prima importante funzionalità lanciata da Snap. ha annunciato il suo livello retribuito nel mese di giugno. Gli abbonati negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda avranno accesso per primi. Snapchat sarà compatibile solo con il browser Chrome di Google e non con Safari di Apple.

Sebbene Snapchat sia stata creata inizialmente come app di messaggistica visiva, il capo del prodotto di messaggistica, Nathan Boyd, afferma che la visualizzazione del Web ha senso perché i suoi utenti utilizzano spesso i computer desktop. Snapchat per il Web offre agli utenti spazio extra per chattare e connettersi nella stessa finestra, con obiettivi Snap per la realtà aumentata in arrivo. Con l’uso dei computer da parte delle persone in aumento durante la pandemia – e il nuovo anno scolastico dietro l’angolo – Boyd ha affermato che Snap vuole portare più dei suoi prodotti sul Web nel tempo.

Sì, l’app Web Snapchat è ancora aperta sulla fotocamera (webcam). Puoi anche modificare il tuo Bitmoji dal web.
Foto: scatto

Snap si posiziona principalmente come piattaforma AR per le sue lenti, ma il caso d’uso principale dell’app è ancora messaggi e chiamate privati ​​ed effimeri. Questo mette la versione web di Snapchat in concorrenza con Discord e Meta WhatsApp, che è disponibile anche su desktop. Boyd afferma che 100 milioni di persone si connettono tra loro su Snapchat ogni mese, trascorrendo in media più di 30 minuti al giorno e che la chat di solito è l’ultima cosa che le persone fanno prima di chiudere l’app.

“Siamo sempre alla ricerca di modi per incontrare la nostra comunità ovunque si trovi”, afferma in un’intervista. “Sembrava un’opportunità che non si è concretizzata”.

L’introduzione dell’espansione web per gli abbonati indica innanzitutto che l’azienda sta prendendo sul serio il suo livello di pagamento come un ulteriore modo per fare soldi. Snap subisce una pressione senza precedenti per monetizzare i suoi 332 milioni di utenti attivi giornalieri – più utenti di Twitter – come leadership Avvisare La crescita dei ricavi sta rallentando. Sebbene la versione desktop inizialmente non conterrà pubblicità – la principale fonte di reddito di Snap – la speranza è che manterrà gli utenti fedeli a tornare.

READ  Apple aggiorna le linee guida dell'App Store in risposta all'azione legale collettiva degli sviluppatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.