scienza. “Antropocene” una nuova era terrestre? Non ancora, lo devono decidere i geologi

scienza.  “Antropocene” una nuova era terrestre?  Non ancora, lo devono decidere i geologi

Dopo il Pleistocene e l’Olocene, il nostro pianeta segnato dall’uomo è entrato in una nuova era geologica, l’Antropocene? “Non ancora, hanno deciso gli scienziati dopo quasi quindici anni di dibattito – una strizzatina d’occhio, da un certo punto di vista”. L'ho segnalato il 5 marzo New York Times.

“Un comitato di una ventina di ricercatori ha respinto a larga maggioranza la proposta di dichiarare l’inizio dell’Antropocene”, Il giornale dice Che sono riusciti a raggiungere il risultato di questa votazione attesa. Ciò ha segnato il primo passo verso il riconoscimento formale di questa nuova era da parte del Congresso Geologico Internazionale.

Periodi geologici

Posta internazionale, Claire Olvis

La task force, che lavora da tempo su questo tema, ha raccomandato di iniziare Antropocene “A metà del XX secoloH secolo scorso, quando i test delle bombe nucleari diffusero ricadute radioattive in tutto il mondo. Ricorda il giornale. Il lago Crawford in Canada è stato scelto come luogo testimone di questa nuova era.

Non è necessariamente solo un appuntamento

Tuttavia, molti membri del sottocomitato per la stratigrafia del Quaternario, che ha votato su questa raccomandazione, non erano a proprio agio con la data scelta, perché a loro avviso era troppo recente e troppo restrittiva. “L’influenza umana risale a molto più tempo fa nel tempo geologico”. ha detto uno di loro, il geologo Mike Walker. Può anche “Non avere la stessa data di inizio in tutto il pianeta”, Lui spiega New York Times. Ecco perché alcuni scienziati preferiscono parlare di “evento” geologico.

Il giornale sottolinea che il voto negativo di questa sottocommissione non significa in alcun modo che l'uomo non stia cambiando il pianeta. Inoltre, ancora non lo sappiamo “Se questo risultato è una bocciatura definitiva oppure può ancora essere messo in discussione”. Comunque aggiungi New York Times, “Questa nuova era può sempre essere aggiunta alla sequenza temporale in un secondo momento”, Quando nuove prove si accumulano e gli scienziati hanno una prospettiva più ampia per interpretarle.

READ  Questo nativo di Bordeaux soffre del morbo di Parkinson ed è in grado di camminare di nuovo grazie a una scoperta medica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *