Rawan. L'app di questo insegnante “aiuta gli studenti a familiarizzare con la matematica”

Rawan.  L'app di questo insegnante “aiuta gli studenti a familiarizzare con la matematica”

Vedi le mie notizie

Non è una novità, i francesi sono (un po’) arrabbiati con la matematica. Alessandro Desmarest È insegnante di matematica al liceo Blaise Pascal di Rouen (Seine-Maritime) e lo può attestare.

Otto anni fa, l’insegnante ha iniziato a sviluppare un’app per “abbinare gli studenti” a questa materia. Soprannominato “Howmany”, pubblicato circa due anni fa, questo strumento educativo offre esercizi per “imparare nuovamente le basi”.

Strumento semplice e facile da usare

“È una pratica educativa dedicata all’apprendimento dei fondamenti della matematica attraverso le immagini, in altre parole dell’aritmetica pittorica”, ed ecco come Alexandre Desmarest ne riassume l’applicazione.

Si compone di due parti principali. Il primo è Indice composto da diversi argomenti (Tabelline, addizioni, complementi di 10, ecc.) oltre agli esercizi associati. Il secondo è Sistema di livelli sbloccabile Copre tutti gli argomenti.

Schermata dell'applicazione. (©Umani)
Schermata dell'applicazione.
Schermata dell'applicazione. (©Umani)

Puoi anche trovare statistiche per monitorare i tuoi progressi. “Abbiamo applicato l'intelligenza artificiale che permette di adattare il livello di difficoltà degli esercizi a seconda del livello”, spiega Alexandre Desmarest.

Il principio è semplice: ai disegni, composti da oggetti e simboli della nostra vita quotidiana, vengono associati dei calcoli da eseguire. Ciò che conta non sono tanto i conti quanto il lavoro alla fonte che ci permette di accedere al conto. “C'è molta riflessione che precede il calcolo. Abbiamo capito quale strumento matematico avremmo utilizzato per rispondere alla domanda”, continua l'inventore.

Usiamo il potere educativo delle immagini per dare significato alle operazioni matematiche.

Alessandro Desmarest,Professore di matematica a Rouen.

Lo strumento è disponibile sulle piattaforme da quasi due anni e può anche essere scaricato da Sito web dell'applicazione. La caratteristica principale è che l'app È molto facile da gestire.

READ  Ricerca: l'interno della Terra "inghiotte" più carbonio del previsto e lo intrappola più in profondità - Scientific Exploration-cnBeta.COM
Video: attualmente su Actu

Riacquistare la voglia di fare matematica

Il primo target sono gli insegnanti. “L'idea è quella di introdurre questo modo di apprendere in modo che il maggior numero possibile di studenti possa trarne beneficio”, spiega il suo fondatore.

È ancora in fase di sviluppo e attualmente è rivolto principalmente a How Many livello Di baseanche se il suo ideatore ha già intenzione di integrare il suo gioco con esercizi rivolti agli studenti delle scuole medie.

Oltre alla sua professione, Alexander ha sviluppato anche diversi giochi di logica e di ragionamento. “Mi sono impegnato a sviluppare un'applicazione al crocevia tra queste due attività”, conferma il professore.

Stiamo attraversando una crisi della matematica. Rendersi conto delle lacune e delle preoccupazioni che gli studenti devono affrontare.

Alessandro Desmarest,Insegnante di matematica a Rouen.

Se è orgoglioso L'aspetto educativo dell'immagineAnche l'insegnante dipende da lui Lato giocoso. L'obiettivo è semplice: dare ai giovani studenti la voglia di rifare la matematica.

Segui le notizie da Rawan sul nostro canale WhatsApp

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *