Questo insegnante di matematica inventa un gioco di logica unico al mondo

Questo insegnante di matematica inventa un gioco di logica unico al mondo

Vedi le mie notizie

Olivier ha inventato il gioco Callison e vorrebbe presentare il suo lavoro al campionato francese di Logic Grid. ©Jane Kreidling

Olivier Longuet, 50 anni, è il “Gio Troveto” della matematica. Questo residente di Esquay-sur-Seulles (Calvados) vive e respira la matematica, la sua più grande passione che persegue come insegnante al liceo Chartiers di Bayeux.

Quando non insegna ai suoi studenti a risolvere le equazioni, immagina qualsiasi cosa basata sulla matematica. Lui crea Coseil seguace animazioneMa anche i giochi, che sono un altro dei suoi interessi. “Mi piacciono i giochi online come Sudoku e Yakozu, e gioco a giochi di strategia da 10 anni”, spiega il professore.

Inventare cose mi stupisce.

Olivier Longuet

Nel marzo 2020 è stato inventato Gioco Callison, basato sulla teoria di Callison. Crea un gioco prospettico in cui spiega regole Così: » Pur non essendo un dolce delizioso, il calisson ha una forma geometrica, un diamante formato da due triangoli uguali uniti su un lato. Quando lo disponiamo a forma esagonale, in modo da levigarlo senza creare buchi, abbiamo l’illusione di una pila di cubi in un magazzino su cui stiamo sorvolando. Abbiamo spinto i cubi il più lontano possibile contro il muro, nell’angolo del magazzino. Non ci sono buchi nel nostro set. »

“Coloriamo le facce in tre colori diversi a seconda del loro orientamento: ad esempio rosso per le facce parallele al pavimento, giallo per le facce parallele alla parete sinistra, e blu per le facce parallele alla parete destra. Un certo esagonale griglia, con i bordi come vincoli.C’è un bordo che separa due pareti di colori diversi, quindi due pareti non hanno la stessa direzione.

READ  Matilde. Potente motore di ricerca accademico gratuito

Gioco divertente e soddisfacente

È vero che il solitario è più facile da capire… ma abbiamo testato l’invenzione di Olivier e si è rivelato… Semplice e divertente E Molto soddisfacente. Ne basta una parte per comprendere il meccanismo di funzionamento di questa rete esagonale, che consiste in… Piccolo triangolo Prossimo diretto Tre direzioni diverse. Una volta individuati questi tre percorsi non vi resta che colorarli di tre colori diversi (attenzione alle restrizioni che obbligano a trovare le giuste direzioni) e godervi il risultato.

Come nel Sudoku, devi cercare informazioni su una griglia per completarlo.
Come nel Sudoku, devi cercare informazioni sulla griglia per completarlo. © Olivier Longet

Ad oggi Olivier è quasi stato inventato Gioco a 500 griglie Che si propone di scoprire gratuito Sul suo sito. Il feedback dei giocatori è molto positivo, come questo netizen che ha ammesso di “essere diventato dipendente entro 15 giorni”. Il gioco Callison è stato trasmesso addirittura da Arnaud Durand, “la vera star del mondo della matematica”.

È possibile accedervi da Età 12Olivier permette ai suoi studenti di divertirsi con un gioco che permette loro di sviluppare la logica e la visione nello spazio, divertendosi.

Video: attualmente su Actu

Alcuni insegnanti di scuola o di matematica lo usano nelle loro classi e gli studenti ne sono entusiasti.

Olivier Longuet

Con nota Il successo del suo giocoOlivier ha registrato il suo marchio presso l’Istituto Nazionale della Proprietà Industriale (INPI). Il professore vuole condividere la sua invenzione con quante più persone possibile e sogna di vedere pubblicate le sue reti Pagine di giochi di giornale.

Apri gli occhi, diario Rinascimento Potrebbe essere la prima papera a realizzare il suo desiderio… Da maggio 2022, Olivier mette in rete tutte le sue reti sul suo sito (vedi Allenamento), su cui è possibile giocare Computer O su telefono. Il mio insegnante di matematica pubblica quotidianamente una griglia da oltre un anno.

READ  Gli astronomi osservano da vicino l'epica esplosione

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *