Nuovi numeri di casi, l’esperto afferma che il Queensland affronta l’epidemia di COVID-19 in stile NSW senza più vaccini

L’epidemiologo ha lanciato un severo avvertimento a Queensland Mentre il paese inizia a guardare con impazienza alla riapertura dei confini.
La professoressa Nancy Baxter ha affermato che nonostante i recenti tentativi di contenimento riusciti dello stato focolaio del deltaIl peggio deve ancora venire.

“A un certo punto il Queensland perderà la fortuna e finirà a Sydney o Melbourne”, ha detto a Today.

Un epidemiologo ha avvertito che il Queensland potrebbe affrontare un focolaio di COVID-19 simile al Nuovo Galles del Sud. (GT)

“Quindi devono aumentare il numero delle vaccinazioni”.

A partire da ieri, il Queensland, insieme all’Australia occidentale, ha avuto il tasso di vaccinazione più basso del paese con numeri che si aggirano intorno a una doppia dose del 48%.

Tuttavia, il governo statale ha permesso a migliaia di persone di radunarsi al Suncorp Stadium per la NRL Grand Final di ieri sera, nonostante abbia imposto un limite massimo del 75%.

Si temeva che la partita sarebbe stata rinviata se fossero stati registrati più casi di COVID-19 e il governo statale avesse imposto ordini di soggiorno a casa in tutta Brisbane.

Tuttavia, una folla di 39.000 persone è stata ammessa allo stadio per tifare nell’estenuante competizione tra i Sydney Rabbits del sud e l’eventuale primo ministro Pennrith Panthers.

Ieri nel Queensland non sono stati registrati nuovi casi di COVID-19.

READ  400 milioni di km in 163 giorni, la sonda cinese su Marte si dirige verso il pianeta rosso_English Channel_CCTV (cctv.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *