Notizie scientifiche a piccole dosi

Notizie scientifiche a piccole dosi

Pochi milligrammi di tutte le notizie scientifiche della settimana.


Paradosso cinese sul carbone

Nel 2021, il presidente cinese Xi Jinping ha annunciato che il Medio Regno avrebbe ridotto il suo consumo di carbone a partire dal 2026. Tuttavia, lo scorso anno la Cina ha approvato 82 nuove centrali elettriche a carbone ogni settimana, un record in 15 anni. Queste nuove centrali rappresentano il 5% della capacità esistente, il 60% della quale è a carbone, secondo un rapporto di due ONG americane e finlandesi, rivelato alla fine di febbraio.

un test

Immagine fornita dall’Università di Hannover

Balena pilota, un tipo di balena dentata

Quale scoperta hanno fatto i biologi scandinavi sulla vocalizzazione degli odontoceti?

Sebbene questi suoni vengano emessi dal naso piuttosto che dalla laringe, come nei mammiferi terrestri, il meccanismo utilizzato è identico. Il naso è l’organo vocale delle balene dentate perché è meno influenzato dai cambiamenti nella pressione di profondità, hanno spiegato i ricercatori all’inizio di marzo sulla rivista Nature. scienza.

il numero

FOTO S. STEISS, Università di Berlino

Raffigurazione egiziana della dea siriana Astarte a cavallo del 1000 a.C., scoperta nel Sinai

4500 anni

Questa è la più antica testimonianza di equitazione, trovata dagli archeologi in Romania da sei paesi europei. Questa scoperta è stata annunciata all’inizio di marzo La scienza avanza, rappresenta l’anello mancante tra l’addomesticamento del cavallo 5.500 anni fa e i primi veicoli, 4.000 anni fa. I ricercatori hanno trovato un trauma scheletrico tipico di 9 persone su 24 cavalcate da un sito a Strejnicu, a nord di Bucarest. L’uso del cavallo è apparso nella cultura yemenita, che a quel tempo copriva le steppe intorno al Mar Nero settentrionale.

READ  La spietata distanza dalla luna

Mille anni di diluvio

Immagini comuni di Wikimedia

Fiume Giallo, Cina

Le inondazioni del Fiume Giallo in Cina sono state 10 volte più frequenti nell’ultimo millennio rispetto agli ultimi 10.000 anni. Questo nuovo studio dell’Università di Shandong, tra Pechino e Shanghai, mostra che l’intensificazione dell’agricoltura e, paradossalmente, i tentativi di contenere le inondazioni stagionali con le dighe sono responsabili di questo disastro. L’alluvione del 1887 è considerata la peggiore nella storia umana, uccidendo quasi un milione di persone. Gli autori del nuovo studio, pubblicato a fine febbraio sul La scienza avanzaha avvertito che le attività umane sono importanti quanto il cambiamento climatico, se non più importanti del rischio di inondazioni.

100 anni di Acfas

Immagine fornita da Boreal

Per il progresso della scienza – La storia di Akfas (1923-2023)di Eve Gingras

Oggi, l’Associazione francofona della conoscenza celebra il centenario della sua fondazione. Per l’occasione lo storico dell’UQAM Yves Gingras ha aggiornato la sua “Biografia” di Acfas pubblicata per il 75°H vacanza. Un terzo del libro è stato aggiornato, inclusa una sezione sulle discussioni sul cambio di nome all’inizio del millennio e sull’inizio del coinvolgimento delle università anglofone in Quebec.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *