Nils Nielsen. “Non abbiamo ancora pensato all’Italia”.

La Svizzera prende in mano il proprio destino con l’obiettivo di qualificarsi per la Coppa del Mondo 2023 in Oceania. Se la Svizzera batterà la Romania venerdì e l’Italia martedì a Thun, si assicurerà il biglietto per Antipodes.

Niels Nielsen si concentra principalmente sulla partita contro la Romania.

Pietra angolare

“E’ lo scenario migliore che potessimo sperare prima dell’inizio delle qualificazioni, ha detto il tecnico della nazionale Nielsen. Che possiamo qualificarci con successo in casa contro l’Italia”. Dopo la vittoria per 2-1 in Sicilia lo scorso autunno, il nuovo successo di martedì contro l’Italia regalerà alla squadra femminile la seconda presenza in Coppa del Mondo dopo il 2015.

Prima di poter sognare uno scenario del genere, dobbiamo prima restituire i tre punti di Bucarest contro la Romania. “Il focus è sulla prima partita e non stiamo ancora pensando all’Italia”, ha detto Nielsen. La Svizzera ha vinto l’andata 2-0 grazie alla doppietta di Anna Maria Kronogorsevich.

A causa del test positivo al coronavirus, anche Ramona Bachmann salterà la trasferta in Romania. Se tutto andrà normalmente, l’attaccante del Paris Saint-Germain sarà nuovamente presente martedì contro l’Italia.

La presenza di Bachmann non è stata l’unico punto interrogativo per la squadra svizzera ultimamente. L’ultima partita contro l’Austria, finita 0-3, non è stata proprio rassicurante, anche se sono mancati alcuni giocatori chiave.

la fine

READ  Un anno dopo Diego, è morto Hugo, il suo adorato fratellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.