Microsoft rilascia l’app Teams aggiornata che è più veloce e utilizza meno memoria

Microsoft rilascia l’app Teams aggiornata che è più veloce e utilizza meno memoria

Microsoft rilascia l’app Teams aggiornata che è più veloce e utilizza meno memoria

In un post sul blogMicrosoft ha annunciato il lancio di una versione nuova e migliorata del suo programma Microsoft Teams Client di chat sia per Windows che per Mac.

Secondo Microsoft, la nuova app Teams offre un’esperienza utente semplificata e ottimizzata che offre velocità e prestazioni migliorate fino a 2 volte più veloci consumando fino al 50% in meno di memoria e spazio su disco rispetto ai classici Teams.

Il client classico per Microsoft Teams utilizza software open source come Elettrone Come host, questo viene utilizzato anche da app di comunicazione come Slack e Discord. Con i nuovi Teams, Microsoft è passata da Electron a Visualizzazione Web2 Come ospite. L’utilizzo di Edge WebView2 come host per la nuova app Teams ha aiutato Microsoft a ridurre l’utilizzo della memoria e dello spazio su disco poiché le risorse vengono condivise con Edge.

I nuovi Team sceglieranno automaticamente la modalità chiara o scura e cambieranno in base alle impostazioni del sistema, aiutando i Team a integrarsi meglio nel tuo spazio di lavoro. New Teams ha migliorato il supporto per gli utenti con sensibilità al colore, utilizzando i temi di contrasto di Windows 11 in modo che gli utenti possano selezionare la tavolozza dei colori più adatta alle loro esigenze.

Gli utenti possono anche tenere traccia dei messaggi e delle attività di notifica, con funzionalità come “Segna tutto come letto” in Attività (disponibile ora) e “Segna tutto come letto” in chat o canali (disponibile presto nei nuovi Teams).

Fonte immagine: Microsoft.

I nuovi Team costituiranno anche la base per esperienze AI di prossima generazione, come Microsoft Copilot. Microsoft afferma che Copilot in Teams lavorerà al tuo fianco per aiutarti a rimanere aggiornato sulle tue attività aiutandoti a recuperare rapidamente le conversazioni rivedendo rapidamente punti chiave, azioni e decisioni senza dover scorrere lunghi thread. Puoi riassumere i principali punti di discussione e suggerire azioni da intraprendere, il tutto in tempo reale durante la riunione. Utilizzando la potenza di Microsoft Graph, Copilot può trovare e utilizzare informazioni in documenti, presentazioni, messaggi di posta elettronica, inviti di calendario, note e contatti, riunendo tutto nell’app Teams.

READ  Apple ha interrotto l'ultimo aggiornamento di Telegram sugli emoji

Fonte immagine: Microsoft.

L’aggiornamento al nuovo Teams è rapido e semplice, senza necessità di migrazione fisica. Gli utenti di Teams classici verranno aggiornati automaticamente ai nuovi Teams nei prossimi mesi. Per iniziare il tuo nuovo viaggio in Teams, tocca semplicemente il pulsante di attivazione/disattivazione nell’angolo in alto a destra dell’app Teams classica.

Microsoft afferma che i nuovi Team supporteranno inizialmente le piattaforme Windows Intel, AMD e ARM e arriveranno su tutte le principali piattaforme tra cui Web, M1, M2, Mac Intel nativi e VDI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *